Home » Serie A » Inter, Conte si racconta e parla di Ivan Perisic: le sue parole
Serie A

Inter, Conte si racconta e parla di Ivan Perisic: le sue parole

Inter: Antonio Conte, allenatore italiano del Tottenham, con il club inglese nella scorsa stagione ha collezionato 36 panchine con 21 vittorie.

Arrivato a Londra nel novembre 2021 per sostituire il tecnico portoghese Nuno Espirito Santo, l’ex allenatore della Juventus e del club nerazzurro ha preso una squadra allo sbando e in una pessima posizione in classifica e l’ha portata alla qualificazione in Champions League.

Dal suo arrivo la squadra ha iniziato a lavorare duramente e ha cambiato modulo visto che ora gioca con 3-5-2 rispetto al 3-4-2-1, ma soprattutto si e lavorato sull’intensita e anche grazie agli acquisti nel mercato invernale si è arrivati ad una miracolosa qualificazione in Champions League che ha permesso al tecnico di avere molto potere in fase di mercato.

Tanti volti nuovi in casa Tottenham in vista della prossima stagione ma soprattutto uno colpisce particolarmente i cuori nerazzurri, Ivan Perisic, con il quale ha vinto uno scudetto nella stagione 2020-2021.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO 》》》https://www.calciostyle.it/serie-a/sky-dazn-accordo-ad-un-passo-cosa-cambiera-per-gli-utenti

Inter, Conte si racconta e parla di Ivan Perisic: le sue parole

Inter Perisic

LEGGI ANCHE:  Milan, Ibra vicino al rientro: le tappe dello svedese

Nell’intervista rilasciata a Sky Sport per l’inizio della Premier League, il tecnico leccese spiega il perché non rimane tanto alla guida di una squadra e poi parla di Perisic:

“Sicuramente restare a lungo in un club è il miglior modo per lavorare. Se resti a lungo porti continuità e ambizione. È la miglior soluzione per il club per  crescere e migliorare ogni stagione.
Prima di tutto io devo stare bene nel club, mi piace sempre l’onestà. Se mi dici una cosa devi rispettarla, non mi piacciono le persone che mi dicono una cosa e poi dopo uno o due anni cambiano le carte in tavola.
Mi piacciono le persone oneste, che magari mi dicono una brutta verità, ma deve essere la verità, non mi piacciono le belle bugie. Se mi dici una bugia con me hai vita breve, io odio le bugie.”

Su Ivan Perisic:

“E normale che Ivan dopo un infortunio serio stia facendo fatica a tornare nella migliore condizione fisica, ma onestamente sono sorpreso perché ha ridotto molto il suo tempo di recupero.
Non siamo preoccupati, ma serve un po’ di attenzione, bisogna dargli il tempo di recuperare al 100%. Lo conosco bene, sono certo che per noi sarà una grande aggiunta.”

LEGGI ANCHE:  Cavani: c'è l'offerta dell'Inter!

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A