I nostri Social

Champions League

Real Madrid, Bellingham elogia Ancelotti: “È la nostra più grande forza”

Pubblicato

il

Real Madrid, Bellingham

Al termine della lotteria dei rigori, Jude Bellingham, stella nascente del Real Madrid ha parlato del match contro il Manchester City.

Jude Bellingham, asso del Real Madrid, al termine della gara di ritorno dei quarti di finale di Champions League contro il Manchester City ha rilasciato una breve intervista ai microfoni di TNT Sports soffermandosi sul match dell’Etihad.

Nonostante il fuoriclasse inglese non abbia particolarmente brillato i Blancos sono riusciti a strappare il pass per la semifinale dopo un tesa gara, terminata con la lotteria dei rigori.

Sulla strada del Real Madrid verso la conquista della 15° Coppa dalle grandi orecchie ci sarà il Bayern Monaco, il quale ha fatto fuori l’Arsenal di Arteta con il risultato finale di 3-2.

Jude Bellingham - Depositphotos

Real Madrid, le parole di Bellingham

“È un sollievo perché abbiamo messo tutte le nostre energie. Sarebbe stato tremendo se all’improvviso ci avessero portato via la qualificazione. Bisognava lavorare davvero duro per batterli, vincere la partita è stata una ricompensa enorme. È davvero incredibile, momenti come questo sono magici ed è solo grazie alla mentalità e alla cura dei dettagli, come i rigori: i ragazzi hanno mantenuto la calma, è qualcosa di magico. È stato bellissimo; mio fratello era qui ed era la prima volta che mi vedeva giocare per il Real, ne sono davvero orgoglioso”.

Il fuoriclasse si è soffermato poi su Carlo Ancelotti:

“Non avrei mai potuto immaginare come sarebbe iniziata la mia storia con il Real Madrid. Sono orgoglioso di essere qui e spero che possa continuare a lungo. La nostra più grande forza è che il nostro allenatore trova il modo di darci libertà. È la calma fatta persona: l’ho sorpreso a sbadigliare prima della partita e gli ho chiesto se era stanco, mi ha risposto: ‘Vai ed emozionami!”.

Champions League

Real Madrid, Modric sogna un’altra Coppa: “Vogliamo la 15esima Champions League”

Pubblicato

il

Real Madrid, si avvicina la finale di Champions League e le Merengues si giocheranno, ancora una volta, la possibilità di alzare il trofeo. Ci crede tutto l’ambiente, compreso Luka Modric.

Ancora pochi giorni alla tanto attesa finale di Champions League. Il Real Madrid, 14 trofei continentali sollevati nella storia, sogna un altro successo.

Le Merengues sfideranno il Borussia Dortmund, squadra che si e’ dimostrata difficile da affrontare, e che ha piegato, in semifinale, il petrol-ricco Paris Saint Germain.

modric-real-inter

In merito si e’ espresso Luka Modric, che ha parlato ai canali ufficiali del club.

“Quello che stiamo vivendo e’ qualcosa di incredibile, di unico” – ha detto Modric –  “Sembra normale e facile essere ancora in finale, ma non lo e’, e’ qualcosa di storico”.

Prosegue Modric. “Quando la partita si avvicina e’ normale pensarci di più, ma ora cerchiamo solo di prepararci al meglio. Siamo molto tranquilli e abbiamo fiducia perché e’ stata una stagione spettacolare. Abbiamo vinto campionato e Supercoppa e questo da molta fiducia e speriamo di poter portare a 15 le Champions“.

Infine, un pensiero il croato lo dedica ai tifosi. Per me la cosa più bella che possa capitare a un giocatore e’ ricevere l’affetto e l’amore che i tifosi del Real Madrid mi dimostrano ogni giorno, e non solo loro, anche i tifosi in tutti gli altri stadi in cui ho giocato quest’anno. Non ci sono parole per dire come mi sento, li voglio ringraziare tutti”.

Continua a leggere

Champions League

Champions League, i guadagni delle italiane per la qualificazione

Pubblicato

il

Champions League

La Serie A il prossimo anno avrà in Champions League almeno cinque squadre presenti. Ecco quanto sono i guadagni dei club italiani per la qualificazione.

La Serie A alla conquista della Champions League. Infatti, il prossimo anno il campionato nostrano avrà presente all’interno della massima competizione europea per club almeno 5 squadre.

Grazie alla campagna europea dei club, in particolare di Atalanta, Fiorentina e Roma, l’Italia ha avuto l’accesso anche per la quinta della classifica, con la possibilità di aumentare a 6. Infatti, in caso la formazione vincitrice dell’Europa League dovesse terminare il proprio campionato in quinta posizione anche la sesta classificata avrebbe l’accesso alla Champions.

A beneficiare di ciò sarebbe la Roma di Daniele De Rossi.

Champions League

Champions League, i guadagni delle italiane

  • Inter – 53 milioni
  • Juventus – 53 milioni
  • Atalanta – 49 milioni
  • Milan – 46 milioni
  • Bologna – 27 milioni
  • Roma – 55 milioni (in caso si si qualificasse)
Continua a leggere

Champions League

Champions League, Sala apre alla finale 2027 a Milano

Pubblicato

il

La Champions League 2023-2024 si concluderà con la finale di Wembley  l’1 giugno alle 21:00 fra il Real Madrid e il Borussia Dortmund.

Dalla prossima edizione cambierà radicalmente la Champions, con un incremento di quattro squadre in più e l’addio ai gironi classici ma ad una classifica stile campionato che alla fine delle otto partite decreterà chi va avanti.

Champions League, Sala apre alla finale 2027 a Milano

Serie A

La Nuova Champions League potrebbe concludersi nel nostro paese nei prossimi anni, infatti la Uefa nel mese di settembre deciderà se affidare la finale del 2027 a Milano, ecco le parole del sindaco Sala:

Rassicurazioni non mi sento di darle finche a giugno non capiremo da un lato il contenuto del progetto di Webuild, e quello che decideranno le squadre.

Questo rinvio è molto logico perché vogliono avere delle conferme se si dovesse portare a Milano la Champions nel 2027, che non ci siano dei lavori in corso. Per cui va bene cosi perché sarebbe stato peggio se fossero stati costretti a decidere adesso.”

Continua a leggere

Ultime Notizie

Hellas Verona Hellas Verona
Notizie10 minuti fa

Hellas Verona, chi sono i possibili sostituti di Baroni

Visualizzazioni: 45 Nonostante il rinnovo automatico scattato con la salvezza, Marco Baroni potrebbe lasciare l’Hellas Verona. Gli scaligeri pensano ai...

Genoa, Gudmundsson Genoa, Gudmundsson
Notizie20 minuti fa

Genoa, nuovo risvolto nella vicenda Gudmundsson

Visualizzazioni: 71 Nonostante il ricorso della vittima nella vicenda Gudmundsson, il Genoa appare tranquillo. Scopri con noi le strategie di...

Conference League30 minuti fa

Fiorentina, Biraghi: “Ne abbiamo passate tante. Comprendo la delusione dei tifosi. Quando se ne andò Astori…”

Visualizzazioni: 86 Il capitano della Fiorentina Cristiano Biraghi ha parlato ai microfoni di Sky Sport in merito alla sconfitta maturata ieri...

Olympiacos-Fiorentina Olympiacos-Fiorentina
Conference League40 minuti fa

La Conference League cambia il regolamento

Visualizzazioni: 94 Dalla prossima edizione della Conference League si cambierà il nome e il formato. Ecco le novità del nuovo...

Kings World Cup Kings World Cup
Competizioni50 minuti fa

Kings World Cup, com’è andata la seconda partita di Totti e Blur

Visualizzazioni: 68 La Kings World Cup continua a proseguire e nella giornata di ieri al squadra di Totti e Blur...

Roma Roma
Calciomercato1 ora fa

Abraham, possibile ritorno in Inghilterra: spunta il Leicester

Visualizzazioni: 116 Il grave infortunio occorso l’anno scorso potrebbe aver solo rimandato di dodici mesi l’addio di Tammy Abraham alla...

Notizie1 ora fa

Manchester United, clamoroso scambio in vista con l’Atletico

Visualizzazioni: 82 In attesa di capire quale sarà il futuro di Ten Hag, il Manchester United ha già avviato i...

Hellas Verona Hellas Verona
Calciomercato2 ore fa

Hellas Verona, UFFICIALE il riscatto di Serdar: i dettagli

Visualizzazioni: 102 L’Hellas Verona, tramite un comunicato diramato sul proprio sito ufficiale, ha reso noto di aver esercitato il diritto...

Calciomercato2 ore fa

Calciomercato, diramate le date di A e B: i dettagli

Visualizzazioni: 126 Sono appena state comunicate le finestre temporali concernenti il calciomercato in entrata e in uscita per la Serie...

Liga2 ore fa

Barcellona, profondo rosso in bilancio: a rischio l’iscrizione al campionato

Visualizzazioni: 134 Laporta, per ovviare alla drammatica situazione finanziaria del Barcellona, ha giocato a un gioco estremamente pericoloso: che ora...

Le Squadre

le più cliccate