Home » Champions League » Cska Mosca-Roma: Le pagelle
Champions League

Cska Mosca-Roma: Le pagelle

Ieri sera a Mosca si è giocato il match tra Cska Mosca e Roma, partita importantissima ai fini del passaggio del turno per i giallorossi. La gara è terminata 1 a 2 per gli uomini di Eusebio Di Francesco non con poche difficoltà.

La partita

Nel freddo gelido di Mosca, la Roma ieri ha portato a casa tre punti d’oro, permettendogli di volare a 9 punti in classifica, appaiata con il Real Madrid. La partita si mette subito bene per i giallorossi, proprio come voleva il mister Eusebio Di Francesco. Infatti al 4′ è subito Manolas che di testa mette in porta il pallone.

Da lì in poi la Roma soffre e attacca sfiorando spesso il 2 a 0. Nella ripresa però sono i russi ad insaccare il pareggio con Sigurdsson a causa di un errore di Santon. Ma al 56′ Magnusson viene espulso a causa di un fallaccio su Kluivert e subito dopo la. Squadra capitolina riesce a rimettere la freccia grazie a Lorenzo Pellegrini.

Le pagelle

ROMA:

LEGGI ANCHE:  Esclusiva Cs, Camelio:"Roma potrebbe ritornare Frattesi, Dybala conteso tra Inter e Roma"

Olsen 6.5: Nella prima mezz’ora non deve praticamente mai intervenire, poi si fa notare con qualche intervento. Sul gol russo non può nulla.

Santon 5.5: Come ordinato dal proprio allenatore gioca più stretto, quando c’è da spingere lo fa bene e lo fa con carattere. Colpevole purtroppo sul gol del pareggio.

Manolas 7: Proprio lui. L’eroe della grande notte del 10 aprile. Apre le marcature, difende con un pò di fatica ma lo fa in modo pregevole.

Fazio 6.5: Stasera ottima partita dell’argentino, ha sempre qualche fatica in fase di impostazione, ma di testa le prende tutte lui. Nella ripresa sfiora il gol.

Kolarov 6: Inizia bene, galoppando a suo modo sulla fascia, appena inizia a tirare il fiato costringe Kluivert a ripiegare in difesa. Sicuramente molto meglio in fase di spinta.

Cristante 6: Continua a giocare in mediana, il ruolo non è il suo, poca visuale di gioco, ma anche quando c’è da difendere non è una garanzia. Da un suo tiro sporco nasce il 2 a 1 giallorosso.

LEGGI ANCHE:  Barcellona-Inter: le ultimissime

N’Zonzi 6.5: Sicuramente meglio del suo compagno di reparto. Benissimo quando c’è da gestire e far rifiatare i suoi.

Florenzi 6: Per creare equilibrio Di Francesco lo fa giocare alto a destra, si alterna con Santon. Sbaglia un calcio di rigore in movimento inciampando sul pallone. Dal 43’st. Juan Jesus: S.v.

Lo.Pellegrini 7.5: E’ ufficiale l’uomo in più della Roma è lui, assist a Manolas e gol che permette ai suoi di andare a 9 punti nel girone. Grande personalità. Dal 36’st. Zaniolo 6: 10 minuti di fuoco, sfiora anche il gol.

Kluivert 7: Ha tanta voglia di fare e si vede, ottimi gli assist per Florenzi e Dzeko, entrambi non sfruttati. Provoca il rosso sverniciando Magnusson. Dal 25’st. Under 5.5: Ha fatto meglio in altre occasioni.

Dzeko 5.5: Stasera niente Dzegol. Non sembra avere quella fame delle precedenti partite. Molto bravo però a creare spazi per i compagni.

Di Francesco 6.5: In conferenza sottolinea il fatto di partire bene e la sua squadra lo ascolta pienamente.

LEGGI ANCHE:  Sorteggi ottavi di finale di Champions League

 

 

 

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Champions League