Home » Notizie » Sensi, Maresca ironico: “Fate sempre le stesse domande…”
Notizie

Sensi, Maresca ironico: “Fate sempre le stesse domande…”

Enzo Maresca, nella conferenza stampa che precede la gara contro lo Stoke City, ha parlato anche del mancato arrivo di Sensi.

Cosa ha detto Maresca di Sensi?

Il tecnico del Leicester City, Enzo Maresca, ha risposto, come di consueto prima delle gare di Championship, alle domande dei colleghi inglesi.

Di seguito, un estratto delle sue dichiarazioni.

E’ divertente come da quando sono arrivato qui mi facciate sempre le stesse domande. Prima gli infortuni, ora il mercato. Se dovessi rispondervi ora vi risponderei allo stesso modo delle altre volte. La mia opinione la sapete già, ve l’ho detta almeno quattro o cinque volte, ma ora il mercato è chiuso e non ho più intenzione di parlare per un po’.

Non è il momento di parlare di mercato. L’unica cosa di cui bisogna parlare oggi è la gara di domani contro lo Stoke. Più avanti magari potremo anche parlarne, ma ora il nostro focus è sullo Stoke.❞

Poi risponde alla domanda di un giornalista che lo incalza su Sensi.

LEGGI ANCHE:  Modric-Perez: domani l'incontro decisivo, Aspettando Keità

❝Domani abbiamo lo Stoke, perché mi parli di Sensi? Io amo Sensi, ma Sensi non è qui. Tu vedi Sensi? E’ un giocatore dell’Inter. Ripeto: noi ora siamo focalizzati unicamente sullo Stoke.

Sensi

Possibile ritorno di fiamma estivo?

Maresca è parso abbastanza stizzito dall’insistenza dei giornalisti presenti in sala, ma del resto la sua opinione sull’argomento l’aveva resa chiara e pubblica da tempo.

Dopotutto chi meglio di lui può conoscere la situazione finanziaria del Leicester e come il club possa muoversi o meno sul mercato?

La verità (l’unica verità) Maresca ce l’ha detta sin dall’inizio (e qui su CalcioStyle non ho perso occasione di portarvela) ma la miopia comunicativa (anche inglese ma soprattutto nostrana) non ha voluto dargli ascolto.

Chiaro, il Leicester potrebbe ancora tesserare il centrocampista nerazzurro. Il giocatore dell‘Inter, infatti, da questo momento è libero di firmare un pre-contratto con qualunque club non italiano.

Tuttavia, Sensi per le foxes era un’esigenza ora visto l’infortunio di Ndidi e il rientro di Casadei al Chelsea. Nonostante Maresca sia un grande estimatore dell’ex-Sassuolo e Monza, in estate il Leicester avrà la capacità di attrarre giocatori ben migliori di Sensi. Ritorno in Premier League permettendo. Un ritorno di fiamma estivo sembra molto improbabile.

LEGGI ANCHE:  Roma-Verona: gli aggiornamenti

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie