Home » Notizie » Laporta: “Superlega con 4 italiane: ma non c’é la Juventus”
Notizie

Laporta: “Superlega con 4 italiane: ma non c’é la Juventus”

Il presidente del Barcellona, Laporta, torna a parlare di Superlega e fa i nomi delle squadre che parteciperebbero: quattro sono italiane

Superlega

Superlega

Dopo il pronunciamento favorevole da parte della Corte di Giustizia europea il progetto Superlega ha ripreso vigore.

Al momento non è ancora chiaro quando potrebbe partire la nuova competizione europea per club che dovrebbe sostituire la Champions League.

E soprattutto quali squadre eventualmente parteciperebbero, dato che ufficialmente a portare avanti l’idea sono rimaste solo Barcellona e Real Madrid.

A fare chiarezza è proprio il presidente blaugrana, Laporta, che esce con i nomi delle possibili partecipati alla Superlega.

Le parole di Laporta a ‘RAC1

“Potrebbe esistere già dalla prossima stagione, o dalla stagione 2025/26.

Che vengano o meno gli inglesi, non me ne importa. A un club si fa una proposta in cui solo partecipando, gli dici che guadagnerà 100 milioni, che non si guadagnano nemmeno vincendo la Champions. 

Quali club potrebbero accettare già ora? Barça, Madrid, Inter, Milan, Napoli, Roma, Marsiglia, tre olandesi, Bruges e Anderlecht. Sono 16 o 18 squadre… 

Sarebbe meglio con 16. E altri club potrebbero unirsi dopo”.

Out la Juventus

Un po’ a sorpresa tra le società italiane citate da Laporta non figura la Juventus, ovvero l’unico club che aveva inizialmente spalleggiato Real Madrid e Barcellona.

LEGGI ANCHE:  Napoli-Torino, al via la prima fase di vendita dei biglietti

Dopo le dimissioni di Andrea Agnelli, qualcosa nella posizione della Vecchia Signora è cambiata come aveva riportato Ceferin in una recente intervista a ‘La Repubblica‘:

“Calcio italiano? Il rapporto è buono, solo 2 club non ci hanno appoggiato, e tra questi non c’è la Juventus.

I dirigenti del calcio italiano stanno facendo del loro meglio“. 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie