Home » Notizie » Juventus-Napoli: i numeri del big match
Notizie

Juventus-Napoli: i numeri del big match

I numeri della sfida dell’Allianz Stadium: in arrivo uno tra i match più attesi della stagione. La Juventus di Allegri sfida il Napoli di Mazzarri

Juventus

Juventus vs Napoli

Secondo scontro diretto consecutivo per il Napoli di Walter Mazzarri.

Il big match di giornata ha luogo all’Allianz Stadium, teatro della sfida con la Juventus di Massimiliano Allegri

ALLEGRI SAN SIRO

Massimiliano Allegri

Una sfida importante dal punto di vista della classifica e non solo per la formazione campana.

Dopo i match contro Atalanta, Real Madrid ed Inter, la partita di Torino (per il nuovo tecnico) arriva al termine di un ciclo d’apertura pieno di insidie.

La Juventus, dal canto suo, vuole invece mettere pressione ai nerazzurri: vincendo, scavalcherebbe in classifica, e almeno per 24 ore, la capolista.

I bianconeri provano a far valere la legge dell’Allianz Stadium, l’unico stadio non ancora violato della Serie A: 5 vittorie bianconere e 2 pareggi nelle prime sette partite di questo campionato.

I precedenti più recenti sorridono al Napoli.

Juventus-Napoli

the napoli players celebrate at the end of the match during the Serie A match between SSC Napoli v Juventus FC at Stadio Diego Armando Maradona – Credit: Danilo Gemito/LiveMedia

In Serie A, gli azzurri hanno ottenuto tre vittorie ed un pareggio nelle ultime quattro partite.

Il 5-1 del Maradona dello scorso anno, unito all’1-0 dell’Allianz Stadium firmato da Giacomo Raspadori, hanno contribuito in maniera netta al terzo scudetto dei campioni d’Italia in carica.

Per risalire all’ultimo successo dei bianconeri bisogna tornare indietro di quasi due anni e mezzo: i bianconeri vinsero 2-1 grazie ai gol di  Dybala e Cristiano Ronaldo.

LEGGI ANCHE:  Giuntoli prepara il colpo di mercato per gennaio

Juventus e Napoli si sono affrontate già 180 volte considerando tutte le competizioni. Questo il bilancio: 84 vittorie per la Juventus46 quelle del Napoli, mentre sono 50 i pareggi.

La sfida tra bianconeri e il azzurri è inevitabilmente anche quella tra Dusan Vlahovic Victor Osimhen.

Juventus

Dusan Vlahovic e Victor Osimhen

Il serbo e il nigeriano sono due dei più importanti attaccanti della Serie A TIM: non a caso, Osimhen è stato capocannoniere della scorsa stagione.

Quest’anno sono rispettivamente a quota 5 e 6 gol con Vlahovic reduce dall’errore dal dischetto contro il Monza, arrivato a sua volta dopo la rete all’Inter.

Il nigeriano, invece, è rientrato da poco dall’infortunio ed è finalmente sceso in campo da titolare e si appresta a giocare nuovamente dal primo minuto.

Dusan Vlahovic ha realizzato quattro gol nelle sue quattro gare casalinghe giocate da titolare in questa Serie A. Tuttavia, l’unica rete dell’attaccante della Vecchia Signora contro i partenopei nella competizione è arrivata entrando a gara in corso (18.01.2020 con la Fiorentina).

LEGGI ANCHE:  Juventus-Milan 1-0: le pagelle

Giacomo Raspadori, invece, ha realizzato tre gol in 306 minuti giocati contro la Juventus in Serie A – solo contro il Genoa ha all’attivo più reti nella competizione (quattro).

Tra questi c’è il centro più tardivo dell’attaccante del Napoli nella competizione: lo scorso 23 aprile, in trasferta, al minuto 92:48, decisivo per l’1-0 finale.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie