Home » Calciomercato » Milan, destinazione a sorpresa per Messias: una big lo vuole
Calciomercato

Milan, destinazione a sorpresa per Messias: una big lo vuole

Il Milan nella prossima stagione è intenzionato a ridisegnare la fascia destra. Saelemaekers e Messias non hanno pienamente convinto, uno dei due dovrà salutare.

Il Milan di Stefano Pioli è in attesa dell’ultima sfida di Campionato, che potrebbe valergli un importante trofeo. E’ ancora tutto da decidere e la vittoria non sarà così scontata. I rossoneri affronteranno a Reggio Emilia il Sassuolo, il cui tridente d’attacco è micidiale.

Scamacca, Raspadori e Berardi potrebbero infrangere il sogno tricolore della Milanese. Il tecnico nativo di Parma dovrà lavorare bene sia sulla tattica che sulla testa dei giocatori. Il traguardo è vicino e non bisogna perdere la concentrazione adesso.

Mentre giocatori e staff tecnico faranno il loro lavoro nel campo di allenamento, la dirigenza già pianifica il prossimo mercato. Diverse le mosse in entrata ma si valutano anche alcune uscite.

TI POTREBBE INTRESSARE ANCHE >>> Milan, ora si fa sul serio: boom di incassi dallo stadio

Il Milan ridisegna la fascia destra

Milan

Il Milan ha già ricevuto almeno un’offerta per Saelemaekers, ma sta prendendo tempo per valutare. La poca produttività in fase offensiva suggerisce un’attenta analisi. Però il giocatore belga è molto giovane ed ha ancora margini di miglioramento.

Per quanto riguarda Messias le valutazioni da fare saranno leggermente differenti. Il rendimento in zona goal/assist è superiore al compagno di reparto ma non abbastanza per far propendere la dirigenza ad un suo riscatto.

I 31 anni di età del Brasiliano mettono non pochi dubbi alla società rossonera. Sicuramente al momento resta in vantaggio Saelemaekers per la permanenza. Sempre che non arrivino offerte irrinunciabili per il belga.

Al momento la certezza è che uno dei due esterni destri, accompagnato da Castillejo, lascerà il Milan. Per fare posto ad un innesto capace di far fare un upgrade importante in quel ruolo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Milan, Maldini “scarica” Berardi: le priorità sono altre

Messias piace al futuro DS biancoceleste

Milan

Il viaggio di Messias col Milan, come appena accennato, sembra molto vicino al capolinea. Ma le porte della Serie A per lui potrebbero non chiudersi. Tutto dipenderà da un cambio dirigenziale in un top club del Campionato maggiore.

Le Aquile biancocelesti difatti dovranno trovare il sostituto di Igli Tare, che lascerà la Lazio a fine stagione. Uno dei candidati a prendere il suo posto sembrerebbe essere Pasquale Foggia.

L’attuale DS del Benevento è un grandissimo estimatore dell’esterno destro Brasiliano. Nell’eventualità di un suo approdo alla Lazio, come sostituto del dirigente albanese, proverebbe sicuramente ad aggiudicarsene il cartellino.

Messias se, come molto probabile che sia, non verrà riscattato dal Milan potrebbe rientrare a Crotone solo temporaneamente. La sua futura permanenza in Serie A quindi, dipenderà molto dalla decisione che prenderanno i biancocelesti sul nuovo DS.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Milan, Gazidis elogia i tifosi: “Non esiste in tutti i club questo sentimento”

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato