Home » Serie A » Torino-Milan: probabili formazioni e dove vederla
Serie A

Torino-Milan: probabili formazioni e dove vederla

Dopo l’enorme passo falso dei rossoneri contro il Bologna a San Siro, il Milan di Pioli si è visto avvicinare le due dirette concorrenti allo Scudetto (l’Inter è potenzialmente a -1 dato che deve ancora recuperare contro il Bologna).

In ogni caso, il tecnico parmigiano vuole rifarsi subito, e domenica sarà ospitato all’ ‘Olimpico Grande Torino’ di Torino contro i granata di Juric, match valevole per la 32° di Serie A.

Milan

Andiamo ora a vedere come si preparano le due compagini alla sfida e dove seguire il match

 

Torino, Juric rilancia il 3-4-2-1

A causa dell’indisponibilità di Tony Sanabria (il cui rientro è fissato per metà aprile circa), si riposizioneranno l’ex Pobega e Brekalo sulla trequarti a supporto dell’unica punta Belotti, al centro dell’attacco.
In mediana Lukic e Mandragora saranno i titolari, coadiuvati sulle fasce destra e sinistra rispettivamente da Singo e Vojvoda.
Difesa a 3 composta da Izzo, Bremer e Rodriguez (che cerca conferma a discapito di Buongiorno).
In porta Berisha, e dalla panchina Pjaca, Linetty e Ricci.

Milan

Milan, nel 4-2-3-1 due cambi per Pioli

Rispetto al Bologna si vedranno due cambi di formazione per Pioli, ma andiamo con ordine.
Difesa ordinaria composta dal capitano Calabria, Tomori e Kalulu (che ha ormai scalzato Romagnoli nelle gerarchie difensive) centrali con Theo Hernandez sulla sinistra, in porta l’imprescindibile Magic Mike Maignan.
Centrocampisti agiranno Bennacer e Tonali, con il solito Leao sull’ala di sinistra, poi verrà schierato nuovamente Kessie dietro la punta (dopo la prova opaca di Diaz contro i felsinei di lunedì), e potrebbe trovar posto Saelemaekers a svantaggio di Messias (fuori forma e incolore nelle ultime uscite). Unica punta è sempre Giroud, dalla panchina Ibrahimovic, Rebic e Krunic.
Infortunati Florenzi (si ipotizza il rientro soltanto a maggio), Romagnoli ancora out e il luogodegente Kjaer.

Milan

Le probabili formazioni:

Torino      (3-4-2-1): Berisha, Izzo, Bremer, Rodriguez, Singo, Lukic, Mandragora, Vojvoda, Pobega, Brekalo, Belotti.                                             Allenatore: Juric

Milan        (4-2-3-1):  Maignan, Calabria, Tomori, Kalulu, Theo Hernandez, Bennacer, Tonali, Saelemaekers, Kessiè, Leao, Giroud.                        Allenatore: Pioli

I precedenti tra Torino e Milan:

Sono 192 i precedenti totali tra le due compagini in Serie A, con ben 74 vittorie rossonere, 24 le vittorie piemontesi tra le mura amiche con 35 pareggi. Ci sono stati 18 confronti in A nel mese di Aprile, l’ultimo avvenuto proprio nel 2018/19 (anno in cui i rossoneri di Gattuso andarono ad un passo dalla qualificazione in Champions League).

Dove vedere la partita:

Il match sarà visibile in esclusiva su DAZN, ma si potrà seguire su tutte le altre piattaforme social, in streaming tramite smartphone, tablet o pc. Potrete seguire la sfida anche grazie alla nostra ‘Serie A nel pallone’.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A