Home » Media » DIVENTA GIORNALISTA CON CALCIOSTYLE
Media

DIVENTA GIORNALISTA CON CALCIOSTYLE

Indice

Coltivi il sogno di diventare giornalista ma non sai da che parte cominciare? Sappi che sono due i requisiti essenziali: la formazione e l’esperienza sul campo.

Giornalista, noi ti offriamo la possibilità di acquisire entrambi. Dopo un periodo di formazione nel quale imparerai a padroneggiare sia gli strumenti essenziali che quelli utili per approcciarti a questo mestiere, ti daremo un’ulteriore opportunità: diventare pubblicista con noi.

Se meritevole e interessato a continuare il tuo percorso, avrai la possibilità di iniziare a collaborare con la nostra testata di riferimento (CalcioStyle.it) prendendo poi il tesserino.

Chi siamo?

Siamo una giovane testata giornalistica nata ufficialmente quattro anni fa, prima del Covid. Contiamo, ad oggi, una cinquantina di collaboratori in tutta Italia.

LEGGI ANCHE:  Accordo Sky-Mediaset per la Champions in chiaro

Chi cerchiamo?

Questo percorso è dedicato non solo ai giornalisti interessati a lavorare in ambito sportivo/calcistico, ma anche a tutti coloro che hanno bisogno di una formazione di base che li renda capaci di lavorare più in generale in ambito giornalistico, anche online.

Cosa si impara?

Ti insegneremo sia gli strumenti linguistici che operativi per approcciarti al mestiere di giornalista.

Lavorando su una testata online, la formazione sarà improntata anche alla SEO e alla resa online degli articoli.

Le tematiche di riferimento sono sportive (calcio), ma gli strumenti e le competenze saranno applicabili anche ad altri ambiti.

Le opportunità

Già nel periodo del corso gli studenti avranno la possibilità di esercitarsi in modo guidato sulla testata Calciostyle.it, di prendere parte a eventi organizzati da noi e avere l’opportunità di intervistare moltissimi personaggi del mondo del calcio e dello spettacolo.

Oltre alla redazione di articoli, avrai la possibilità di metterti alla prova anche come cronista sportivo.
Come?
Grazie a La Serie A nel Pallone, trasmissione a cura dei ragazzi di Calcio Style che si occupa delle partite del Campionato di Serie A,
delle coppe europee, dei top match di Serie B e del Mondiale.

giornalista

Come si diventa pubblicista?

L’iter per diventare giornalista pubblicista consiste in due anni di collaborazione continuativa con una o più testate regolarmente registrate al tribunale e comporta la produzione di un minimo di 80 articoli nell’arco dei due anni.

LEGGI ANCHE:  Sampdoria: scopriamo Supryaga, un fulmine dall'Ucraina

Il panorama odierno

Ad oggi, lavorare senza essere in possesso del tesserino da pubblicista è molto complicato.

Essere in possesso del tesserino dimostra che il candidato ha alle spalle  un’esperienza almeno biennale nella redazione di articoli ed è spesso e volentieri richiesto dalle testate, anche online.

Avere il tesserino è importante anche per il tipo di incarichi ai quali si può aspirare: da giornalisti pubblicisti, infatti, è possibile diventare direttori di testata.

Essere pubblicista significa essere giornalisti a tutti gli effetti: semplicemente comporta non dedicarsi al giornalismo come professione esclusiva.

Ad esempio, si può essere giornalisti pubblicisti e insegnare a scuola.

Ti interessa?

Se ti interessa questa opportunità contattaci per ulteriori informazioni: ci trovi su Facebook [https://www.facebook.com/CalcioStyle] e per e-mail [[email protected]]

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Media