Home » Serie A » Lecce-Fiorentina: curiosità e statistiche
Serie A

Lecce-Fiorentina: curiosità e statistiche

Lecce-Fiorentina, match valido per la 23ª giornata di Serie A 2023/24, si giocherà allo Stadio ‘Via del Mare’ di Lecce Venerdì 2 Febbraio alle ore 20:45

Lecce-Fiorentina

Lecce-Fiorentina si disputerà allo Stadio ‘Via del Mare’ di Lecce

Lecce e Fiorentina hanno pareggiato 2-2 il match d’andata lo scorso 27 Agosto.

Solo una volta le due formazioni hanno pareggiato entrambe le sfide in una singola stagione di Serie A: nel 1988/89, alla guida dei salentini c’era Carlo Mazzone mentre l’allenatore dei viola era Sven-Göran Eriksson.

Ma entriamo nel vivo del match e scopriamo che…

Il Lecce ha vinto nove delle 31 sfide contro la Fiorentina in Serie A (11N, 11P), solo contro l’Udinese (11) i giallorossi hanno ottenuto più successi nel massimo campionato.

La Fiorentina è rimasta imbattuta nelle ultime tre trasferte contro il Lecce in Serie A (2V, 1N), i viola non hanno mai registrato quattro match fuori casa senza sconfitta contro i salentini nel torneo.
Il Lecce ha guadagnato 1 solo punto nelle ultime 6 partite di campionato, perdendo tutte le tre più recenti: i giallorossi non perdono più match di fila in Serie A dal periodo tra Febbraio e Aprile scorso (6 in quel caso).
La Fiorentina non ha vinto alcuna delle prime 5 partite del 2024 tra tutte le competizioni (2N, 3P): nei precedenti 20 anni solari solo nel 2013 i viola non avevano ottenuto alcun successo nei primi 5 match.
L’ultima volta che invece la Fiorentina non ha registrato vittorie nelle prime sei gare di un singolo anno solare tra tutte le competizioni risale al 2002.
La Fiorentina ha perso entrambe le ultime 2 gare ufficiali senza segnare (in Supercoppa Italiana contro il Napoli e in Serie A contro l’Inter).
Con Vincenzo Italiano allenatore soltanto 1 volta i viola hanno registrato più sconfitte di fila tra tutte le competizioni: nel periodo tra Aprile e Maggio 2022 (4).
Il Lecce ha perso 14 punti da situazione di vantaggio nella Serie A 2023/24, solo Salernitana (18) e Udinese (17) hanno fatto peggio in questa graduatoria.
La Fiorentina ha sbagliato 3 dei 4 rigori calciati nel 2024 tra tutte le competizioni (escluse lotterie di rigori), dopo che aveva segnato tutti i precedenti 12 tiri dal dischetto.
Nell’ultimo match contro il Genoa, Nikola Krstovic ha ritrovato il gol in Serie A dopo 27 conclusioni senza segnare e a distanza di 114 giorni dalla precedente rete nel torneo, il 6 ottobre contro il Sassuolo.
Il classe 2000 è il miglior marcatore dei salentini nel campionato in corso (5 reti).
Nicolás González, 6 gol in questo campionato, è ad una sola rete dall’eguagliare la sua miglior stagione in termini realizzativi in Serie A (7 reti nel 2021/22).
In generale, l’argentino ha però segnato 1 sola rete nelle ultime 7 gare di campionato, dopo aver realizzato 6 gol nelle precedenti 8 partite di Serie A.
LEGGI ANCHE:  Verso Fiorentina-Atalanta, il tifo viola risponde presente

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A