Home » Calciomercato » Milan, via Diaz e rivoluzione trequarti: il sogno Joao Felix e gli altri nomi
Calciomercato

Milan, via Diaz e rivoluzione trequarti: il sogno Joao Felix e gli altri nomi

Milan, il mercato estivo regalerà almeno cinque o sei colpi di spessore assoluto. Ad iniziare dal reparto della trequarti dove il sogno è uno solo. Andiamo a vedere i nomi seguiti da Paolo Maldini.

A poche ore dall’inizio dell’importantissima gara tra Verona Milan, impossibile non buttare un occhio verso il mercato che non dorme mai. Nell’attesa di capire se i rossoneri si presenteranno in campo con il tricolore cucito al petto, attenti ragionamenti vengono fatti per un reparto nevralgico del gioco di Stefano Pioli, la trequarti.

L’addio di Brahim Diaz

Quasi certo ormai il ritorno al Real Madrid di Brahim Diaz le cui prestazioni di questa stagione hanno deluso non poco le aspettative della dirigenza che sperava invece in una consacrazione viste le buone cose fatte vedere a sprazzi lo scorso anno.

Ed invece i numeri raccontano tutt’altro, l’ultimo gol in Serie A risale a settembre scorso mentre l’ultimo assist a dicembre. Decisamente troppo poco per un giocatore che sembra avere perso la strada e sul quale non si può di certo fare affidamento per la prossima stagione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan, Jorge Mendes è l’alleato in più: le trattative

Milan, il grande sogno

Milan

Gli ottimi rapporti con Jorge Mendes potrebbero portare agli albori di una trattativa che avrebbe del clamoroso. Sappiamo infatti che durante uno dei numerosi contatti tra l’agente più famoso al mondo e Paolo Maldini si sarebbe parlato di Joao Felix, talento in odore di partenza da Madrid.

Impossibile non desiderare un giocatore dalle sue caratteristiche. Classe 1999, può giocare da prima o seconda punta, ma anche come trequartista considerata la sua ottima tecnica individuale ed il dribbling ubriacante.

Il costo del cartellino è quantomeno proibitivo, 70 milioni di euro che potrebbero eventualmente essere rateizzati in più anni. Diciamo che al momento rappresenta più un sogno che una trattativa avviata. Le probabilità di riuscita sono decisamente basse.

I contatti con De Laurentiis

Milan

Ci sono stati contatti con il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis per arrivare a trattare un giocatore che piace moltissimo a Maldini stesso. Ci riferiamo a Eljif Elmas, giocatore macedone titolare anche della sua nazionale.

Un centrocampista estremamente duttile ed in grado quindi di giocare in tutti i ruoli del centrocampo prediligendo però la trequarti. È dotato di ottima tecnica ed è estremamente capace sua negli inserimenti che durante la fase di interdizione. Di piede destro, sa destreggiarsi però anche con il sinistro.

Qualche mese fa le dirigenze dei due club parlarono di un possibile scambio con Ante Rebic ma tutto andò in fumo. Il valore del classe 1999 macedonia si aggira intorno ai 25 milioni di euro.

Una terza più probabile ipotesi

Milan

E veniamo ora alla realtà. In piedi una seconda ipotesi che vedrebbe sempre la partenza di Brahim Diaz ed il contestuale passaggio di Yacine Adli a ruolo di trequartista. Sappiamo infatti che il francese classe 2000 è già di proprietà dei rossoneri ed arriverà in estate a Milano.

Come possibile sostituto potrebbe invece arrivare dall’Empoli Kristjan Asllani. I buoni rapporti con i toscani potrebbero accelerare una trattativa altamente fattibile. Il classe 2002 è un abilissimo regista in grado di trovarsi a proprio agio proprio sulla trequarti grazie ad un ottimo senso della posizione ed una spiccata visione di gioco. Decisamente più basso il costo del cartellino intorno ai 5 milioni di euro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan, Jorge Mendes è l’alleato in più: le trattative

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato