Home » Calciomercato » Milan, il retroscena su Tommaso Mancini: vede solo bianconero
Calciomercato

Milan, il retroscena su Tommaso Mancini: vede solo bianconero

Milan, racconteremo in questo articolo di un retroscena di mercato con protagonista un giovanissimo talento seguito da parecchio tempo. 

Il Milan si vede sfumare Tommaso Mancini. Una trattativa che sembrava incanalata nei binari giusti e con la firma ad un passo. Si era arrivati addirittura ad un’intesa sulle cifre con il Vicenza.

La dirigenza rossonera era infatti in procinto di versare nelle casse del club veneto 2 milioni di euro. Affare fatto? Tutt’altro!

Stando alle ultime indiscrezioni, il papà del giocatore ha deciso di opporre resistenza nel momento in cui sono arrivate richieste anche da parte di altre squadre, la Juventus prima di altre.

I bianconeri rappresentano infatti il sogno del giovane classe 2004, pertanto la trattativa con i rossoneri si sarebbe bruscamente stoppata in seguito a richieste particolarmente esose proprio da parte del padre del giocatore.

Come ben sappiamo, Paolo Maldini non partecipa ad aste al rialzo, soprattutto quando si tratta di ragazzi i quali, per ovvi motivi anagrafici, non hanno ancora potuto dimostrare il loro valore lontano dal club originario di appartenenza. Alzare la posta sarebbe stato quindi un rischio, pertanto si è deciso fin da subito di fermare una trattativa che, come detto, era ormai praticamente chiusa.

LEGGI ANCHE:  Verso Torino-Milan, Pioli fa turnover anche in difesa: la mossa

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan, il giorno di Cardinale: closing vicino

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato