Home » Calciomercato » Lazio, il Maiorca vorrebbe confermare Muriqi ma chiede lo sconto
Calciomercato

Lazio, il Maiorca vorrebbe confermare Muriqi ma chiede lo sconto

Vedat Muriqi ha trascinato il Maiorca alla salvezza nella Liga, e ora gli spagnoli vorrebbero confermarlo. Difficile però che soddisfino le richieste di partenza della Lazio.

Con 5 gol e 3 assist in 16 partite, Muriqi ha contribuito alla salvezza della sua nuova squadra. La formula di trasferimento dalla Lazio era stata però quella del prestito, con diritto di riscatto fissato a circa 12 milioni di euro. I capitolini devono infatti rientrare almeno parzialmente nell’investimento di circa 20 milioni sborsato due stagioni fa. Per evitare di registrare una minusvalenza a bilancio.

Dal canto loro, però, gli spagnoli non sembrerebbero disposti a pagare la cifra inizialmente fissata. Come riportano fonti locali, l’interesse di trattenerlo c’è ed è concreto, ma servirà incontrarsi a metà strada. Il Maiorca e il giocatore, come riporta il quotidiano Marca, sono decisamente intenzionate ad estendere il rapporto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>>> Calciomercato Lazio, ecco il sogno di Sarri

Lazio, Muriqi e tante altre situazioni analoghe

Calciomercato Lazio

Così, mentre la squadra mercato di Claudio Lotito dovrà trovare una strategia per sciogliere questa trattativa, le situazioni simili non mancano. Anzi, sono moltissimi gli esuberi che in queste settimane torneranno in biancoceleste dopo un periodo speso altrove in prestito.

Alcuni, come lo stesso Muriqi, come Gonzalo Escalante o come Sofian Kiyine, potranno essere più semplici da vendere tra l’Italia e l’estero. Molti altri, invece, iniziano a preoccupare, anche in vista delle nuove regole FIFA. Che nelle prossime stagioni limiteranno di molto la possibilità delle società di muovere giocatori in prestito.

Ciò che è certo è che dalle parti di Formello l’attenzione sia ora tutta rivolta alle situazioni più economicamente rilevanti. Su tutte quella di Muriqi, che potrebbe anche portare una certa liquidità nelle casse biancocelesti. Ma anche Escalante potrebbe avere un discreto mercato in terra spagnola. Negli ultimi sei mesi in prestito al Deportivo Alaves, infatti, ha messo a segno ben 5 gol e 1 assist, nonostante i suoi siano finiti per retrocedere.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato