I nostri Social

Calciomercato

Il giallo Muriel si risolve a tinte viola?

Pubblicato

il

Il nome di Luis Muriel è un giallo di fine anno che sta diventando a tinte viola/rossonere. Se ieri mattina il Milan, complici anche le dichiarazioni favorevoli di Gattuso nel post partita con la SPAL, sembrava nettamente favorito, sempre nella giornata di ieri pare ci sia stata un svolta decisiva: l’attaccante colombiano in forza al Siviglia ha scelto la Fiorentina.

La volontà di Muriel è quella di mantenere la parola data a Corvino, che lo sta seguendo con molto interesse sin da settembre e più di un discorso e promessa di matrimonio è stata fatta; per questo, nonostante il Milan abbia pareggiato l’offerta dei viola pari a 500 mila euro per il prestito fino a giugno e il diritto di riscatto sui 13 milioni, il colombiano è propenso ad accettare l’offerta fiorentina. I viola potrebbero garantire rispetto al Milan anche una maggiore continuità tecnica, cioè un posto da titolare, che i rossoneri difficilmente potrebbero garantire. Per l’arrivo di Muriel a Firenze pare manchino solo le firme al contratto già preparato tra le parti, Pioli conta di averlo gia sabato prossimo in ritiro a Malta. Ormai la decisione è prossima, vedremo come verrà risolto questo giallo d’inizio anno…Per entrambe le società, per chi rimane deluso il nome alternativo è quello di Manolo Gabbiadini.

Rog e Viviani

Un nome per il centrocampo da tenere sotto osservazione è quello di Marko Rog: il giocatore vorrebbe giocare di più, il Napoli vorrebbe vederlo giocare in maniera costante per capire bene le sue potenzialità, ancora in parte inespresse, e la Fiorentina potrebbe averne bisogno, soprattutto se decidesse di lasciare andare Gerson, fino a questo momento autore di un campionato anonimo. Un altro nome per la mediana è quello di Federico Viviani, regista della SPAL quest’anno oggetto misterioso: Semplici non lo ha mai ritenuto degno di giocarsi una maglia del centrocampo spallino. Il ragazzo, tifoso viola, e  specialista dei calci piazzati è da sempre seguito dai uomini mercato di Corvino. Per ora la società viola ha proposto un prestito con diritto di riscatto a 7 milioni, la SPAL preferirebbe la cessione definitiva: tra le due società c’è un’intesa che qualora qualcuno fosse interessato al regista romano la Fiorentina sarebbe contattata, avendo una sorta di prelazione.

Eysseric e Dragowski

Una ventina di giorni fa il giocatore offensivo francese aveva dichiarato che sarebbe tornato volentieri in Francia, visto il poco spazio concesso da Pioli. Nelle ultime due giornate Eysseric è rimasto anche fuori dai convocati, indizio evidente che è sul mercato. I rossoneri francesi nizzardi sembrano vogliano riaccoglierlo: la Fiorentina è propensa a farlo partire in prestito, lasciando un diritto di riscatto di almeno 5 milioni. Cifra che permetterebbe una plusvalenza. Dragowski, da tempo riserva in casa viola, ha più volte espresso la volontà e la necessità di andare a giocare: la Fiorentina è in attesa di qualche proposta interessante, difficilmente impedirebbe al giovane portiere polacco di andare a fare un po’ di esperienza.

 

 

Calciomercato

Juventus, con Cabal i bianconeri completano la difesa. Ma la pista Todibo rimane ancora viva

Pubblicato

il

Juventus

Secondo quanto emerso nelle ultime ore, la Juventus, nonostante l’acquisto di Cabal che completa la difesa, non avrebbe ancora chiuso la porta a Todibo.

Il mercato della Juventus in entrata prosegue ancora. Dopo aver sistemato il centrocampo, il club bianconero sta lavorando per ultimare gli ultimi colpi e potenziare il reparto arretrato in vista della prossima stagione.

Juventus, la situazione in difesa

Juventus

Dopo aver praticamente chiuso per l’acquisto del difensore colombiano classe 2001 Cabal dall’Hellas Verona, che percepirà in bianconero poco più di un milione di euro a stagione, il club piemontese ha completato il suo reparto difensivo.

Il calciatore sudamericano sarà già disposizione di mister Thiago Motta e da sabato partirà con tutta bianconera per i ritiro in Germania.

La Juventus, nonostante abbia completato il proprio reparto arretrato, non molla il difensore centrale francese ex Barcellona Todibo: con cui c’è già stato un contatto.

Per il difensore transalpino il Nizza avrebbe già trovato un accordo sulla base di trenta milioni con il West Ham, ma il calciatore dal canto suo vorrebbe venire a Torino avendo sentito anche il connazionale Thuram.

La situazione resta da monitorare, ma la sensazione è che la Juve (essendosi già assicurata un alternativa valida come Cabal) possa operare con serenità per il calciatore francese.

Continua a leggere

Calciomercato

UFFICIALE Borussia Dortmund, ecco Serhou Guirassy

Pubblicato

il

guirassy borussia dortmund

Nonostante le problematiche riscontrate nei giorni scorsi, il Borussia Dortmund ha ufficializzato l’ingaggio dell’attaccante dallo Stoccarda, pagata la clausola.

Il Borussia Dortmund ha il suo nuovo attaccante, quello che nella scorsa Bundesliga ha messo a segno 28 goal in 28 presenze e probabilmente spinge Fullkrug verso l’Italia.

Borussia Dortmund, ufficiale Guirassy

Con un post sui propri profili social e un comunicato sul proprio sito ufficiale il club giallonero ha dato il benvenuto al nuovo attaccante:

borussia dortmund

DORTMUND, GERMANY – 6 APRIL, 2024: Serhou Guirassy, The football match of Bundesliga Borussia Dortmundh vs Stuttgart at Signal Iduna Park

Il Borussia Dortmund, squadra di calcio della Bundesliga, rafforza il suo attacco. Oggi, giovedì, Serhou Guirassy (28 anni) ha firmato un contratto di lavoro valido fino al 30 giugno 2028. L’attaccante nazionale della Guinea, nato ad Arles, in Francia, arriva al BVB dal VfB Stuttgart.

Pochi giorni fa, Guirassy si è sottoposto a un ulteriore esame medico presso uno specialista. Questo ha rivelato che l’infortunio subito in una partita internazionale dopo la fine della stagione non richiederà un intervento chirurgico. Guirassy seguirà ora un programma di riabilitazione individuale per alcune settimane e, secondo le valutazioni dei medici, potrà essere nuovamente disponibile in estate.

Guirassy, che nell’estate del 2022 era passato dallo Stade Rennes alla Germania, nella scorsa stagione è diventato il miglior marcatore della Bundesliga dopo Harry Kane del Bayern Monaco, segnando 28 gol in 28 partite e attirando l’interesse di molti top club in Europa.

guirassy borussia dortmund

“Per noi era importante ottenere una valutazione il più accurata possibile dell’infortunio di Serhou da parte di uno specialista, nell’interesse del BVB e del giocatore. La precisione era chiaramente più importante della velocità. Ora abbiamo tutti i fatti sul tavolo e siamo convinti di aver preso la decisione giusta con questo trasferimento”, ha dichiarato Lars Ricken, amministratore delegato del Borussia Dortmund, sottolineando l’aspetto sportivo: “Ridurre Serhou alle sue qualità di finalizzazione sarebbe sbagliato. Sebbene come attaccante venga naturalmente giudicato in base ai suoi gol, il ruolo che assume nel pressing sugli avversari dimostra chiaramente che si considera un vero giocatore di squadra.”

Il direttore sportivo del BVB, Sebastian Kehl, ha sottolineato: “Abbiamo l’obiettivo di mostrare prestazioni di alto livello sia in Bundesliga, nella DFB-Pokal, in Champions League e nella Coppa del Mondo per Club FIFA e di raggiungere i nostri ambiziosi traguardi. Per questo, abbiamo bisogno di opzioni di prima classe in tutte le posizioni. Serhou è un attaccante estremamente pericoloso e completo, che rafforzerà noi e la nostra rosa con le sue qualità. Siamo molto contenti che, dopo i recenti esami, possa indossare presto la maglia del BVB e cominciare la sua caccia ai gol per noi.”

“Quando il Borussia Dortmund chiama, è davvero qualcosa di speciale”, ha detto Serhou Guirassy: “Ogni bambino appassionato di calcio nel mondo conosce questo club, conosce le maglie giallonere, conosce il Muro Giallo. Sono molto curioso di scoprire tutto questo e di conoscere i miei nuovi compagni di squadra. E voglio dire che sono venuto qui per vincere titoli. Questo è il mio obiettivo, questa è la mia motivazione. Il BVB ha dimostrato lo scorso anno, raggiungendo la finale di Champions League, cosa è possibile fare.”

Kehl ha provveduto al pagamento della clausola rescissoria di 17,5 milioni di euro per assicurarsi l’attaccante della Guinea. L’addio di Fullkrug è sempre più imminente col Milan pronto ad accoglierlo.

Continua a leggere

Calciomercato

UFFICIALE, Sampdoria: Venuti è blucerchiato

Pubblicato

il

Sampdoria: lo scambio con il Lecce che vede coinvolti Lorenzo Venuti è il giovane Delle Monache è ora ufficiale 

Sampdoria

Lorenzo Venuti è un nuovo giocatore dalla Sampdoria, il terzino destro ventinovenne ex Fiorentina, è in arrivo dal Lecce.

Lo scambio fra le due società vede coinvolto anche il giovane Delle Monache, con il classe 2005 che è pronto per iniziare la sua esperienza in Salento.

Il calciatore ha firmato un contratto annuale fino al 30 giugno 2026.

Sampdoria, ufficiale: Lorenzo Venuti è blucerchiato

U.C. Sampdoria comunica di aver acquisito a titolo definitivo dall’U.S. Lecce i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Lorenzo Venuti (nato a Montevarchi, Arezzo, il 12 aprile 1995). Il difensore si è legato al club blucerchiato fino al 30 giugno 2026″.

Il classe 95 ha gia raggiunto il ritiro della Sampdoria a Jena per svolgere la preparazione in vista dell’inizio della stagione, in programma il prossimo 18 agosto, quando i blucerchiati affronteranno il Frosinone allo Stadio Benito Stirpe.

 

 

 

 

Continua a leggere

Ultime Notizie

Napoli, Conte Napoli, Conte
Serie A3 minuti fa

Napoli, il monito di Conte: “Le vittorie coprono tanti problemi, ma c’è molto da fare”

Visualizzazioni: 43 Antonio Conte, direttamente dal ritiro del Napoli a Dimaro, ha concessa un’intervista ai microfoni della Rai. Di seguito,...

Juventus Juventus
Calciomercato22 minuti fa

Juventus, con Cabal i bianconeri completano la difesa. Ma la pista Todibo rimane ancora viva

Visualizzazioni: 245 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, la Juventus, nonostante l’acquisto di Cabal che completa la difesa, non avrebbe...

guirassy borussia dortmund guirassy borussia dortmund
Calciomercato32 minuti fa

UFFICIALE Borussia Dortmund, ecco Serhou Guirassy

Visualizzazioni: 233 Nonostante le problematiche riscontrate nei giorni scorsi, il Borussia Dortmund ha ufficializzato l’ingaggio dell’attaccante dallo Stoccarda, pagata la...

Bayern Monaco Bayern Monaco
Esteri42 minuti fa

Bayern Monaco, Lineker tuona: “Kompany un rischio”

Visualizzazioni: 241 Gary Linker è scettico su Vincent Kompany come nuovo allenatore del Bayern Monaco. Ne parla su Sport BILD,...

Calciomercato1 ora fa

UFFICIALE, Sampdoria: Venuti è blucerchiato

Visualizzazioni: 342 Sampdoria: lo scambio con il Lecce che vede coinvolti Lorenzo Venuti è il giovane Delle Monache è ora...

Rakitic Rakitic
Calciomercato1 ora fa

In fuga dall’Arabia: Rakitic verso il ritorno in patria

Visualizzazioni: 257 Anche Ivan Rakitic sembra essere vicino all’addio, dopo pochi mesi, dall’Arabia Saudita. Il centrocampista ex Barca verso il...

Lazio Lazio
Calciomercato1 ora fa

Lazio, tutti i nomi nel mirino per rinforzare l’attacco

Visualizzazioni: 282 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, la Lazio avrebbe messo nel mirino diversi giocatori per rinforzare l’attacco in...

Calciomercato2 ore fa

Bari, colpo dall’Hellas Verona: fatta per l’attaccante

Visualizzazioni: 196 Il Bari continua la sua straordinaria campagna acquisti e mette a segno un altro colpo. Il nuovo attaccante...

Milan Milan
Calciomercato2 ore fa

Calciomercato Milan, Jovic richiesto in Turchia

Visualizzazioni: 544 Il calciomercato del Milan potrebbe proseguire con l’addio di Luka Jovic, richiesto in Turchia. Stando al Corriere della...

Juventus, Thiago Motta Juventus, Thiago Motta
Serie A2 ore fa

Motta: “Sono tranquillo ma sento la grande responsabilità, voglio dare il massimo e con le nostre idee, competere contro chiunque”

Visualizzazioni: 305  Thiago Motta in conferenza stampa presenta la sua Juventus. Nella stagione più lunga di sempre, la preparazione è...

Le Squadre

le più cliccate