Home » Calciomercato » Clamoroso Milan, Leao non è più incedibile: può partire in estate
Calciomercato

Clamoroso Milan, Leao non è più incedibile: può partire in estate

Clamoroso Milan, eravamo stati tra i primi a suo tempo ad annunciare il rinnovo del contratto ed ora dobbiamo rivelare un’indiscrezione piuttosto forte. Protagonista Rafael Leao.

Arriva una notizia piuttosto forte in redazione. Rafael Leao potrebbe partire in estate. Incredibile come possano cambiare le cose nel giro di nemmeno un anno. Da punto fermo dei rossoneri, rinnovato fino al 2028 5 milioni di euro a stagione, a possibile partente. Ma cosa è successo in questo breve periodo?

Innanzitutto Leao non ha svoltato. La stagione in corso avrebbe dovuto essere foriera di una vera e propria consacrazione del portoghese, una sorta di promozione a top player di caratura internazionale. E così non è successo ed il contratto attuale pare non essere proporzionato, in base ai canoni imposti dalla proprietà, al reale rendimento del classe ‘99. Inoltre, aggiungiamo noi, sulla sinistra sembra aver preso piede e dimestichezza Noah Okafor il quale peraltro ha saputo segnare una rete in più proprio rispetto a Leao, 4 contro 3.

LEGGI ANCHE:  Juventus, a tutta dritta su Alvarez: la situazione

Sappiamo che, indipendentemente dall’arrivo di nuovi soci, in estate verrà fatto player trading, ossia verrà ceduto un giocatore per fare cassa. Ed ovviamente sarà sacrificato un profilo che non rientrerà nei progetti tecnici dell’allenatore. E qui ci colleghiamo con la notizia riportata in anteprima lo scorso mercoledì 17 gennaio.

L’accordo di massima con Antonio Conte potrebbe spingere Leao a trovarsi un’altra sistemazione. Difficilmente il portoghese rimarrà in rossonero se il tecnico leccese verrà a sedersi in panchina. E tutti gli indizi portano in questa direzione.

Rafael Leao, nonostante una stagione storta, ha decisamente mercato, ma non alle condizioni della clausola rescissoria in essere da 175 milioni. Riteniamo piuttosto probabile tuttavia una cessione intorno ai 120 milioni, cifra che permetterebbe al Milan di soddisfare le richieste di Conte, ossia un forte profilo per ogni reparto.

Con il leccese sappiamo che verrebbe blindato Theo Hernandez il quale rappresenterebbe un punto fermo in grado di spaziare maggiormente in attacco. Nel tandem offensivo non ci sarebbe quindi spazio per Leao, mentre enormi possibilità potrebbero essere concesse a Luka Jovic insieme ad una punta centrale forte e dal gran fisico,

LEGGI ANCHE:  Milan, una richiesta dall'Atalanta

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato