Davide Zappacosta è l’ultimo dei nomi finiti sul taccuino del ds viola Daniele Pradè.

In attesa che Vincenzo Italiano firmi il contratto che lo legherà alla panchina viola, non si ferma il mercato della Fiorentina, condito già da un ottimo acquisto come Nico Gonzalez. Commisso vuole regalare alla squadra di sua proprietà un mercato certosino e funzionale, cercando di accaparrarsi in maniera oculata giocatori di calibro elevato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Panchina Fiorentina, linea calda con lo Spezia: Italiano si avvicina

Calciomercato Fiorentina: interessamento per Zappacosta

La Fiorentina necessita l’acquisto di un ottimo terzino destro per la prossima stagione, dato che Malcuit non può essere considerato l’uomo titolare per la corsia di destra di una Fiorentina che vuole puntare in alto.

In attesa che il nuovo allenatore della squadra toscana venga ufficializzato, il mercato viola non si ferma e Davide Zappacosta é finito nel mirino di Daniele Pradè.

Il terzino italiano, tornato al Chelsea dopo l’ottima stagione al Genoa, interessa fortemente alla Fiorentina, vogliosa di alzare l’asticella per puntare all’Europa.

Per assicurasi le prestazioni del giocatore, Commisso & co stanno studiando l’ipotesi migliore per strappare il calciatore ai blues, con l’ipotesi del prestito con obbligo di riscatto che avanza prepotentemente.

Il Chelsea, che considera Zappacosta un esubero, non opporrà grande resistenza e nelle prossime ore é possibile una chiusura della trattativa.