Home » Serie A » Venezia, Aramu amaro: “Peccato d’inesperienza”
Serie A

Venezia, Aramu amaro: “Peccato d’inesperienza”

Venezia: Mattia Aramu, numero 10 della rosa di Soncin, ha lasciato alcune dichiarazioni a DAZN nel post partita, dopo l’amara sconfitta contro la Salernitana.

Questa sconfitta fa malissimo, ci abbiamo provato in tutti i modi e non è andata come volevamo, siamo dispiaciuti” commenta il fantasista, parlando a nome di tutta la squadra veneta.

Difatti, dopo lo svantaggio iniziale per un rigore segnato da Bonazzoli, gli arancioverdi avevano trovato il pari con Henry. Il pareggio, però, è durato poco, poiché a sigillare la rete decisiva ci ha pensato Simone Verdi, subentrato dalla panchina.

Dobbiamo lavorare sodo perché ora c’è un’altra partita. Forse ci è mancata un po’ di esperienza nel girone di ritorno, ci avevano avvertito che era tutto un altro campionato e così è stato“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>>Venezia, tecnica e cuore: una certezza in mezzo al campo

Venezia, Aramu ai microfoni di DAZN: “Non sono felice della situazione in cui siamo”

Venezia

Mattia Aramu, trequartista del Venezia, ha rilasciato delle dichiarazioni che testimoniano lo sconforto di un intero ambiente.

Non sono felice, siamo in questa situazione e non riesco ad esserlo” ha commentato l’ex Torino.

Difatti, con la sconfitta di ieri, il Venezia è sempre più vicino alla retrocessione dopo appena un solo anno di massima divisione.

Attualmente all’ultimo posto a 22 punti, il primo posto utile per rimanere in Serie A è occupato proprio dalla Salernitana, a quota 29.

A tre partite dal termine, la matematica non ha ancora condannato nessuno, ma se non sarà invertita la rotta, mancherà poco all’amaro verdetto.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A