sassuolo

Il Sassuolo recupera per la sfida contro il Milan Davide Frattesi, il giocatore era stato squalificato per un espressione blasfema. Ricorso del club neroverde è stato accolto.

Il Sassuolo recupera per la sfida contro il Milan Davide Frattesi. Il centrocampista, classe ’99, era stato fermato dal Giudice Sportivo per una giornata, a causa di un’espressione blasfema. Come annunciato da mister Alessio Dionisi in conferenza stampa, il club neroverde però aveva presentato ricorso ed è stato accolto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan-Sassuolo: le probabili formazioni e dove vederla

Il comunicato del giudice sportivo

“Nell’udienza fissata il 27 novembre 2021, tenutasi in videoconferenza, a seguito del reclamo, con procedimento d’urgenza, numero 105/CSA/2021-2022, proposto dalla società U.S. Sassuolo Calcio in data 23.11.2021 avverso la sanzione della squalifica per 1 giornata effettiva di gara inflitta al calciatore Davide Frattesi su segnalazione della Procura Federale ex art. 61, comma 3 C.G.S. in relazione alla gara Sassuolo/Cagliari del 21.11.2021 – udito l’Avv. Mattia Grassani per la reclamante e l’Avv. Alessandro Avagliano per la Procura Federale – ha pronunciato il seguente DISPOSITIVO Accoglie il reclamo in epigrafe e, per l’effetto, annulla la sanzione infitta al calciatore Davide Frattesi. Dispone la comunicazione alle parti con PEC”.