Home » Serie A » Sassuolo: le parole di Dionisi in conferenza
Serie A

Sassuolo: le parole di Dionisi in conferenza

Alla vigilia della sfida contro il Napoli, il tecnico del Sassuolo Dionisi ha parlato nella consueta conferenza stampa pre-partita.

Sassuolo: le parole di Dionisi in conferenza

Le parole dell’allenatore toscano fanno tremare i tifosi del Sassuolo per via dell’annuncio dell’assenza di Hamad Traorè.

Sulla partita con la Juventus: “Abbiamo più che un rammarico. Dobbiamo guardare avanti sempre, dobbiamo confermarci nella prestazione perché se saremo bravi a farlo potremo tornare a casa con un risultato positivo, sapendo che il Napoli è altrettanto forte come la Juve”.

Sugli obiettivi: “Io ho già posto gli obiettivi. Dobbiamo arrivare a 50 punti. Abbiamo la volontà di riscattare il risultato con la Juve, e mantenere la posizione, perché abbiamo il Verona appena davanti a noi, siamo in 4 a giocarci dal nono al dodicesimo posto e dovremo essere bravi”.

Su Berardi: “Berardi è arrivato alla gara con la Juve non con tutti gli allenamenti, questa settimana è servita a mettere quei pochi minuti finali che ha sempre messo nelle partite. Siamo alla 35esima partita, ci arriviamo in una discreta condizione“.

Sulle assenze: “Non ci sarà Traore. Nulla di grave, non è stato bene e abbiamo deciso di lasciarlo a casa. Mancheranno anche Obiang, Romagna, Toljan e Harroui“.

Su Scamacca: “So dove potrà arrivare ma un giocatore alla prima esperienza da titolare in A può sbagliare delle prestazioni, può essere sostituito, e questo non deve essere motivo di titoli in prima pagina. Il giovane va supportato, io preferisco mantenere un certo equilibrio. Non è una polemica, la parola campione non la userò perché lo si deve dimostrare. Bisogna dare del tempo ai giovani“.

Su Djuricic: “È andato in scadenza e credo che abbia sbagliato a dire quello che ha detto, se l’ha detto. È un ottimo giocatore, ho parlato con lui e domani ci sarà. Ha avuto un infortunio quest’anno, poi sarà utile da qui alla fine, magari le cose potrebbero ribaltarsi chi lo sa…“.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

I commenti sono chiusi.

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A