Home » Serie A » Milan, Ibrahimovic per fare la storia: la decisione dello svedese
Serie A

Milan, Ibrahimovic per fare la storia: la decisione dello svedese

Milan, inizia ora l’ultimo step, tre gare per capire se i rossoneri potranno andare a cucirsi sul petto il tricolore. Ed il condottiero non può essere che Ibrahimovic.

Ultime tre gare, un calendario, almeno sulla carta, più ostico rispetto a quello dell’Inter. Ma molta più fame. Gli uomini di Stefano Pioli hanno lo stomaco vuoto e sputeranno, in gergo letterario, anche i polmoni per arrivare a cucirsi sul petto il tanto agognato tricolore.

Uno step sicuramente difficile, forse il più impegnativo, sarà quello di domenica sera contro il Verona. Gli uomini di Tudor giocano infatti un calcio efficace, compatto e là davanti sanno come fare paura. I rossoneri però potranno contare sul loro condottiero Zlatan Ibrahimovic.

Milan, ultime tre gare per lo svedese

Milan

Ibrahimovic ha deciso, a fine anno smetterà con il calcio giocato. Nonostante una voglia paragonabile ad un ragazzino, lo svedese deve fare i conti con un’anagrafe impietosa e con qualche dolore di troppo che non gli permette più di divertirsi in campo.

Nonostante un conclamato problema al ginocchio, Ibrahimovic giocherà il tutto per tutto supportato da antidolorifici per essere a disposizione di Pioli e per dare quindi una mano alla squadra avvicendandosi con Olivier Giroud.

Quale migliore modo per terminare una gloriosa e vincente carriera con uno scudetto? Ibrahimovic suonerà la carica, i compagni lo seguiranno.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan, Messias a fine corsa: primi contatti per una destinazione a sorpresa

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A