Home » Serie A » Inter-Roma 3-1: le pagelle del successo nerazzurro
Serie A

Inter-Roma 3-1: le pagelle del successo nerazzurro

Inter-Roma 3-1: le pagelle della vittoria interna nerazzurra sui giallorossi dell’ex Jose Mourinho.

Handanovic 6: non particolarmente interpellato durante questa partita. Incolpevole sulla rete della Roma nel finale.

Skriniar 7: la sua forza e la sua tempestività negli interventi sono la chiave anche per il match odierno.

De Vrij 6.5: partita ordinata per l’olandese ufficialmente ritrovato per le gerarchie di Mister Simone Inzaghi.

Dimarco 7: chiamato in causa come titolare, l’ex Hellas Verona ha risposto nel modo giusto. Nonostante un poco di irruenza negli interventi, molto abile sia in fase di copertura, che a costruire le ripartenze (Dal 18′ st) Bastoni 6: degno di nota un intervento su Carles Perez a tempo scaduto.

Dumfries 7.5: sigla la rete del vantaggio nerazzurro su suggerimento di Calhanoglu. Perfetto in fase di spinta sulla fascia destra e crea molte occasioni pericolose in area avversaria.

Barella 6.5: la sua forma sembra ritornata al suo periodo migliore. Grinta da vendere e determinazione nel lottare su tutti i palloni.

Brozovic 8: oltre a fare nuovamente la sua ottima parte a centrocampo, come metronomo, sigla un gol del raddoppio davvero bello (Dal 27′ st) Gagliardini 5.5: non entra nel migliore dei modi e ha qualche responsabilità sulla rete della Roma.

Calhanoglu 7: due suoi spunti mandano i suoi compagni in rete (Dumfries e Martinez). Partita cinica e di buon livello per il turco.

Perisic 7: ennesima partita molto buona per l’esterno croato, tributato da una standing ovation del pubblico. (Dal 27’st) Gosens 6: entra a risultato già rotondo, ma cerca di fare del suo meglio per aiutare i compagni di squadra per dilagare ulteriormente.

Dzeko 6: partita di sacrificio, non di altissimo livello, ma buona dal punto di vista di aiuto ai compagni di squadra. (Dal 18′ st) Correa 6: sfiora la quarta rete nell’incertezza tra Karsdorp e Rui Patricio. Si muove bene negli spazi a lui concessi.

Lautaro Martinez 7: bravissimo a siglare la rete di testa, anticipando Ibanez. Per il Toro si tratta di un buon momento di forma, come dimostrato anche nel derby degli scorsi giorni (Dal 38’st) Sanchez sv.

Allenatore: Simone Inzaghi 7: nonostante una Roma molto più cinica, i suoi affrontano il match nel modo giusto. Giuste le scelte anche tecnico tattiche. La sua squadra torna, in caso di vittoria nel recupero contro il Bologna, come la favorita per la vittoria del titolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> https://www.calciostyle.it/calciomercato/fabrizio-biasin-inter-roma-dybala.html

Segui Calcio Style su Facebook

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address
Matteo Provvidenza
Nato nel 1989 a Viareggio (LU). Appassionato di calcio fin dall'età di 8 anni, ha iniziato la propria attività nel mondo dell'informazione sportiva con la pagina di Facebook Guerin Sportivo Pagina Fan. Ha collaborato con altre realtà locali e nazionali dell'informazione. Tesserato AIA della Sezione di Viareggio, dove ha ricoperto l'incarico di revisore dei conti e addetto stampa.

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A