Home » Serie A » Inter, Bastoni c’è ma Inzaghi non sorride: uno stop per la finale
Serie A

Inter, Bastoni c’è ma Inzaghi non sorride: uno stop per la finale

Inter: a poco più di 24 ore dalla finale di Coppa Italia contro la Juventus, Simone Inzaghi ritrova Alessandro Bastoni. Dovrà fare i conti però con un altro stop.

Alla seconda seduta di allenamento di fila cui partecipa integralmente, Bastoni si conferma a disposizione per domani. Il problema al polpaccio destro è ormai alle spalle, e sembra lanciato a ritrovare una maglia da titolare.

La finale sarà di notevole importanza, perché potrebbe lanciare i nerazzurri verso una doppietta nazionale tra Serie A e Coppa Italia, dopo il già archiviato trionfo in Supercoppa. Qualora la rincorsa al Milan dovesse fallire, si tratterebbe comunque di un titolo da aggiungere alla bacheca. Titolo peraltro già vinto da Inzaghi nel 2019 alla guida della Lazio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>>>Inter, senti Materazzi: ‘Ecco perchè il 5 Maggio è speciale’

Inter, nuova assenza per Inzaghi

Inter

Se l’allenatore nerazzurro recupera Bastoni, perde però allo stesso tempo Matias Vecino. L’uruguagio si è fermato per un problema muscolare e rimarrà ai box almeno una settimana. Ultimamente stava trovando poco spazio, è vero, ma in vista di una finale un allenatore vorrebbe sempre avere tutti i suoi ranghi a disposizione.

In più, sarebbe stato utile per gestire le forze anche in vista della delicatissima partita di domenica di Cagliari. I sardi arriveranno infatti sulla scia del gol all’ultimo respiro alla Salernitana, che ne tiene vive le speranze salvezza. L’Inter troverà così una squadra con un obiettivo molto chiaro per cui lottare lungo la strada per lo Scudetto.

Intanto però testa alla finale, che come detto potrebbe assegnare il secondo trofeo della carriera nerazzurra di Simone Inzaghi.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A