Home » Notizie » Milan, l’attesa dei cugini può diventare una Joya
Notizie

Milan, l’attesa dei cugini può diventare una Joya

Milan, l’ambiente rossonero attende impaziente i fatidici rinnovi di Maldini e Massara per poi concentrarsi sul mercato.

Due personaggi dall’importanza capitale, le cui firme sono praticamente una questione di tempo (il tutto è quasi una formalità).

Ma chiaramente nessun movimento potrà esser fatto fin quando i dirigenti rossoneri non prolungheranno il proprio rapporto col Diavolo, neanche quell’occasione annunciata ieri per una Joya.

Milan

Come già esplicato, la vicenda dell’argentino non sembra avere una via d’uscita (almeno per il momento): l’Inter ufficializzerà a giorni il grande ritorno di Lukaku sulla sponda nerazzurra del Naviglio.

In questa infinita attesa l’ex Palermo è praticamente in stand-by: l’accordo con Marotta esiste da diverso tempo, ma è anche vero che il corteggiamento del Milan si fa sempre più lusinghiero.

 

Milan, non è ancora detta l’ultima per la Joya

I vari tentennamenti dell’Inter (che da diversi giorni tiene in stallo Dybala e non chiude questa trattativa), possono infastidire l’ex 10 bianco-nero, che si trova ad un vero e proprio bivio.

Dall’altra parte di Milano, c’è chi lo accoglierebbe a braccia aperte, come Paolo Maldini: qui un altro intoppo, dato che la filosofia rossonera non scenderà a compromessi con Antun, agente del forte fantasista.

Il Milan non si piegherà al volere del suo procuratore (che richiederebbe una cifra alta di commissioni): sulla falsa riga dell’affare Kessiè col procuratore Atangana, il monito del Diavolo rimane sempre lo stesso.

Qualora Dybala facesse leva pur di trovare una soluzione conveniente da entrambe le parti in causa, l’ipotesi Milan può diventare realtà.

Milan

Chi desidera portare sulle proprie spalle la casacca rossonera deve dimostrarsi all’altezza, soprattutto da un punto di vista umano: l’esempio più eclatante di questa stagione è stato Sandro Tonali.

La scorsa stagione, il centrocampista azzurro si è ridotto il suo ingaggio pur di continuare a vestire il rossonero: dopo un’annata mostruosa, si è guadagnato il rispetto dei tifosi e un meritatissimo aumento dell’ingaggio, a suon di prestazioni ed attaccamento alla maglia.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie