La vittoria della Lazio in casa del Milan segna un particolare traguardo anche l’attaccante Ciro Immobile, autore della rete del vantaggio. Con il prezioso gol ha raggiunto di fatto le 100 reti dopo soli tre anni, risultato senz’altro lodevole che lo proietta con tutti i crismi come uno dei più prolifici attaccanti dei nostri tempi. Il primo gol lo segnó il 21 agosto del 2016 su perfetta imbeccata di Milinkovic Savic in quel 4-3 contro l’Atalanta a Bergamo. Da lì in avanti non si è più fermato tanto da diventare il sesto biancoceleste a raggiungere un così prestigioso traguardo ad 80 anni da Piola, autore di ben 159 reti ed il cui record appare a questo punto raggiungibile.