Home » Fantacalciostyle » Consigli Fantacalcio trentacinquesima giornata, chi schierare: difensori top e flop
Fantacalciostyle

Consigli Fantacalcio trentacinquesima giornata, chi schierare: difensori top e flop

Consigli Fantacalcio: come ogni settimana è il momento di analizzare quali giocatori schierare e quali evitare per poter ottenere il massimo dalla propria rosa fantacalcistica.

La scelta dei membri del proprio reparto difensivo al Fantacalcio dipende molto dalle regole della propria lega, in base alla presenza o meno del modificatore difesa o di bonus più remunerativi previsti per il reparto arretrato. Così, alcuni fantallenatori sono alla ricerca costante di difensori che garantiscano voti positivi, altri di uomini da bonus. Vediamo allora a quali difensori può convenire fare affidamento e su quali meno per la trentacinquesima giornata di campionato.

Consigli Fantacalcio, cinque difensori da non schierare

Consigli Fantacalcio

Tommaso Augello (Sampdoria) – La sua stagione è stata decisamente deludente, e ora è atteso con i suoi dal delicatissimo derby con il Genoa. Non è questo insomma il momento per tornare a scommetterci. Anzi, meglio cautelarsi e lasciarlo in panchina per evitare delusioni.

Mattia Caldara (Venezia) – Alla fine dei conti, lui è stato una buona riserva per questa stagione di Fantacalcio. Attenzione però ora a non affidarcisi, se non in emergenza assoluta. I suoi faranno infatti visita alla Juventus al netto di una situazione disperata tra classifica, momento di forma e cambio in panchina. Meglio lasciarlo in panchina come riserva di sicurezza, ancora una volta.

Fabiano Parisi (Empoli) – Davanti a sé ha probabilmente una carriera interessante. Per i fantallenatori, però, si è trattato di una scommessa del mercato di gennaio poi non così azzeccata. Così, in vista della gara interna con il Torino, lo si può lasciare fuori per evitare di incappare in insufficienze.

Igor (Fiorentina) – Dopo un buon momento di forma ha commesso due scivoloni decisivi contro la Salernitana. La gara in trasferta contro il Milan, ora, non appare come il palcoscenico migliore per tornare subito a puntarci. Lui cercherà senz’altro di rialzarsi immediatamente, ma i rossoneri avranno testa e cuore proiettati alla lotta Scudetto. Anche qui, meglio cautelarsi facendo altre scelte.

Nehuen Perez (Udinese) – Se qualche suo compagno di reparto si può rischiare anche in vista della partita interna contro l’Inter, lui si può tranquillamente lasciare fuori senza troppi rimpianti, Più volte in stagione ha infatti offerto prove opache, e i nerazzurri vorranno rifarsi subito dopo lo scivolone di Bologna.

potrebbe interessarti anche questo articolo>>>> Consigli Fantacalcio trentacinquesima giornata, chi schierare: portieri top e flop

Consigli Fantacalcio, cinque difensori da schierare

hellas verona

Davide Faraoni (Hellas Verona) – Viene da una serie di partite non impeccabili, e non regala bonus ai fantallenatori ormai da 5 partite, al netto dell’ultimo gol condito però da un cartellino rosso. Ora i suoi faranno visita a un Cagliari in piena corsa salvezza, ma lui potrebbe fare male ai sardi. Si può lanciare.

Manuel Lazzari (Lazio) – In grande crescita nel ruolo di terzino nella linea a quattro, è tornato ad essere un’arma per il Fantacalcio. Allora, in vista della trasferta contro lo Spezia, si può puntare ancora su di lui. Sperando in una buona prestazione e, perché no, nell’ennesimo bonus delle ultime settimane. Va schierato.

Wilfried Singo (Torino) – Al netto di prestazioni comunque convincenti, lui manca al bonus ormai da 12 partite. Chissà che la trasferta contro l’Empoli non possa rappresentare un punto di svolta in tal senso. Ciò che è certo è che si può puntare su di lui anche se si è alla ricerca di un buon voto per il proprio reparto.

Danilo D’Ambriosio (Inter) – Ormai da anni gioca poco, ma quando gioca difficilmente delude tifosi e fantallenatori. Allora, mentre sembra lanciato ad essere titolare nella trasferta contro l’Udinese, lo si può lanciare anche al Fantacalcio. Se si è a corto di alternative oppure orfani di Bastoni, può essere un’ottima idea.

Davide Zappacosta (Atalanta) – Dopo una stagione decisamente sottotono, nelle ultime settimane lui sembra in ripresa. Se è vero che i suoi non attraversano un momento d’oro, e la Salernitana che ospiteranno è ad oggi un cliente molto scomodo, si può comunque puntare su di lui, sperando riesca a dare ulteriore continuità al buon momento personale.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Fantacalciostyle