Home » Esteri » Brentford, Toney via? Ecco la richiesta delle Bees
Esteri

Brentford, Toney via? Ecco la richiesta delle Bees

L’edizione odierna del Daily Mail fa il punto sulla situazione di Ivan Toney, compresa la richiesta economica del Brentford.

La richiesta del Brentford

Ivan Toney è tornato dalla squalifica esattamente come ci era entrato: ovvero segnando. Due gol nelle prime due partite al rientro dalla sospensione per una questione legate alle scommesse, salvo poi rimanere a secco nella sconfitta interna contro il Manchester City, per dimostrare di non aver minimamente accusato a livello fisico lo stop semestrale per ragioni disciplinari.

Il centravanti inglese era già cercato dalle principali big della Premier League la scorsa estate e probabilmente una sua partenza dal Brentford si sarebbe già concretizzata senza la squalifica. In ogni caso, la sanzione disciplinare ha soltanto rimandato la partenza di Toney verso altri lidi.

Il Brentford, da canto suo, sembra rassegnato a perdere il suo centravanti. Almeno stando alle recenti dichiarazioni dell’allenatore delle Bees, Thomas Frank. Gli inglesi però, stando a quanto riportato stamane dal Daily Mail, per lui chiedono non meno di cento milioni di sterline.

LEGGI ANCHE:  Bufera Premier League: serio rischio di sospensione del campionato a causa della variante Omicron

Toney

Manchester United su Toney

Toney è da tempo nel mirino del Manchester United, che vorrebbe convincerlo a raggiungere il suo ex-compagno di squadra Eriksen.

Il giocatore avrebbe già dato l’assenso al trasferimento, ma c’è da vincere la resistenza del Brentford che con i Red Devils continua ad avere differenti vedute in termini economici.

A oggi, fra la richiesta delle Bees e l’offerta dello United ballano circa 30 milioni di euro. Il Brentford per il momento non sembra intenzionato a scendere sotto i 100 milioni come base minima, mentre lo United per ora non si è spinto oltre i 70 milioni di sterline.

In estate potrebbe rifarsi vivo il Chelsea, che ha disperatamente bisogno di un centravanti e che aveva già cercato Toney in precedenza.

Il Brentford prende tempo, probabilmente perché spera di scatenare un’asta milionaria fra le ricchissime big della Premier League.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Esteri