Mercoledì 10 Febbraio andrà in onda la semifinale di ritorno tra Atalanta e Napoli. L’andata è terminata a reti bianche, quindi il match si preannuncia più aperto che mai. Dall’altra semifinale, quella tra Juventus ed Inter, uscirà l’altra finalista. La Dea è reduce dal semi-disastroso 3-3 contro il Torino, visto che conduceva per 3-0 dopo venti minuti, mentre i partenopei provengono dalla sconfitta in trasferta contro il Genoa. Entrambe le squadre hanno fame di successi, e, visto che sembrerebbero aver perso il ritmo scudetto, la Coppa Italia potrebbe essere un degno sostituto da inserire in bacheca.

Qui Atalanta

Gasperini si trova in difficoltà a destra, viste le assenze di Hateboer e Maehle. Si va quindi verso un adattamento per Toloi proprio come contro i granata. Inoltre, mancherà Romero, squalificato. La porta sarà blindata da Gollini, difeso da Caldara, Palomino e Djimsiti, con Toloi e Gosens esterni. In mediana partiranno De Roon e Freuler, con Pasalic sulla trequarti e Ilicic e Zapata come coppia offensiva.

Qui Napoli

Anche Gattuso si trova in difficoltà nel reparto difensivo. Difatti, Koulibaly sarà assente per Covid e Manolas per infortunio. Tra i pali partirà Ospina, con la difesa a quattro composta da Di Lorenzo, Maksimovic, Rrahmani e Hysaj, con Elmas, Bakayoko e Zielinski a centrocampo. Il tridente offensivo sarà Politano-Lozano-Insigne.

Probabili formazioni

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Caldara, Djimsiti, Palomino; Toloi, De Roon, Freuler, Gosens, Pasalic; Ilicic, Zapata. Allenatore, Gasperini.

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Rrahmani, Hysaj; Elmas, Bakayoko, Zielinski; Politano, Lozano, Insigne. Allenatore, Gattuso.

Dove vederla

La partita sarà trasmessa dalla Rai in diretta esclusiva, come, d’altronde, tutti i match della competizione. Il canale sarà Rai1. Inoltre, sarà visibile in streaming sul sito Rai oppure su RaiPlay, sia sul sito che sull’applicazione. Buona visione!