Home » Calciomercato » Milan, la priorità si chiama Rafael Leao: Maldini scende in campo
Calciomercato

Milan, la priorità si chiama Rafael Leao: Maldini scende in campo

Milan, Rafael Leao continua ad incantare e regalare prestazioni importanti. Un dossier con priorità numero uno è presente sulla personale scrivania di Maldini. Vediamone qui di seguito i dettagli.

La vittoria di ieri pomeriggio contro la Fiorentina porta il nome di Rafael Leao. L’esterno rossonero ha deciso di prendersi sulle spalle l’intero Milan e le ultime gare portano il suo nome come giocatore chiave. Sicuramente uno dei più in forma. Sicuramente uno dei top player di questa squadra. Un giocatore venuto fuori durante l’attuale stagione, dopo due campionati ad alti e bassi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Ultim’ora Milan, Romagnoli può rimanere

Milan, la parola a Maldini

Milan

Una priorità per i nuovi proprietari del Milan che, salvo sorprese, saranno gli arabi del Fondo Investcorp. Primo su tutto, il rinnovo di Leao. Un contratto preparato ad oc da Paolo Maldini che in tempi non sospetti aveva messo sul piatto una cifra più che triplicata per il classe 1999, da 1,4 milioni a 5 bonus compresi.

I particolari interessi di Manchester City ed Arsenal hanno fatto sì che scendesse in campo direttamente Maldini le cui intenzioni sono quelle di respingere ai mittenti ogni tipo di offerta. Il dirigente ed ex capitano rossonero considera Leao come un vero e proprio patrimonio umano, senza dubbio un pezzo pregiato, se non il più pregiato.

I continui contatti con l’agente Jorge Mendes, con il quale i rapporti sono ottimi, non fanno che pensare in maniera ottimistica alla definizione della questione. Riteniamo che poco dopo il closing verrà prolungato il contratto di Leao, ormai un elemento imprescindibile per il gioco di Stefano Pioli.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

I commenti sono chiusi.

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato