Home » Serie A » Sampdoria, l’ex presidente Ferrero parla della cessione
Serie A

Sampdoria, l’ex presidente Ferrero parla della cessione

L’ex presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero parla della situazione critica dei blucerchiati.

Tra consigli ai tifosi di collette e pendenze da sanare

Volete la Sampdoria? Fate una colletta e la comprate“. Non è dato sapere se quanto consigliato ai tifosi dall’ex presidente dei blucerchiati Massimo Ferrero sia una strada maestra o, forse, una provocazione. Ma lui le idee le ha ben piante in testa. E, con la consueta verve, non se le tiene in gola: “La Sampdoria- ha dichiarato a “La Presse” – non è ostaggio della famiglia Ferrero, ve la volete comprare voi tifosi? Fate una colletta, a noi servono i soldi per pagare i concordati a Roma, questo è quanto“.

Ventidue milioni e mezzo di Euro o quaranta?

Ma i conti sembrano non tornare. La cifra a cui Ferrero fa riferimento, infatti, concerne le pendenze da saldare con Eleven Finance e Farvem. E questa sarebbe pari, centesimo più centesimo meno, a ventidue milioni e mezzo di Euro.

Diciotto andrebbero alla prima società e 4,5 alla seconda, come da rivelazione del “Secolo XIX”.. Peccato, però, che il commercialista Gianluca Vidal, di recente, abbia invece fissato il minimo da incassare per la società doriana a 40 milioni di Euro, quindi a un cifra decisamente più elevata.

E si fa quindi strada la domanda: in questo balletto di cifre, qual è quella esatta? Lo vorrebbero sapere soprattutto i tifosi che Ferrero ha chiamato in causa con la sua proposta.

LEGGI ANCHE:  Massimo Ferrero, un presidente nei guai: due illustri precedenti

Ma un fatto è certo: al netto dei movimenti in entrata e in uscita con un Rodriguez arrivato alla corte di Stankovic e un Colley che ha invece fatto i bagagli per partire verso la terra della mezzaluna destinazione Besiktas, il futuro della società doriana appare sempre più avvolto nell’incertezza.

E le nubi sul cielo della Genova di parte blucerchiata permangono molto grigie. Da lassù, Gianluca Vialli e Vujadin Boskov allargano le braccia e magari pensano: perchè tutto ciò, Sampdoria nostra?

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A