Home » Serie A » Milan-Atalanta: probabili formazioni e dove vederla
Serie A

Milan-Atalanta: probabili formazioni e dove vederla

Pen’ultima giornata di campionato: in programma a San Siro il Milan contro l’Atalanta, in palio punti Scudetto ed Europa League.

I rossoneri scenderanno in campo accompagnati da un enorme pubblico: sold out per l’ultima stagionale del Diavolo alla Scala del Calcio, d’altra parte, però, Gasperini vuole raggiungere l’Europa League dopo una stagione piuttosto deludente.

Milan

Andiamo qui di seguito a vedere le probabili formazioni e dove vedere la partita.

 

Qui Milan: Pioli vara gli 11 rispetto al Bentegodi

Per il reparto arretrato le modifiche saranno praticamente 0: Maignan a difendere i pali meneghini, coppia centrale Tomori-Kalulu, capitan Calabria a destra e Theo sulla sinistra.
Dall’inizio, Pioli dovrebbe affidare le redini del centrocampo a Bennacer, affiancato da Tonali (che ha festeggiato il suo 22esimo compleanno al meglio siglando un’importantissima doppietta).
Kessiè dirottato al centro della trequarti (e preferito sia a Brahim Diaz che a Krunic), con Leao sulla sinistra e Messias a destra (preferito a Saelemaekers seppur il belga sia entrato bene in partita contro l’Hellas). Giroud unica punta, pronti a subentrare Ibrahimovic, Rebic e Florenzi, subito in rete dopo l’infortunio.

Milan

 

 

Qui Atalanta, Gasp ritrova Zapata

La Dea ritrova Palomino al centro della difesa, che completerà il terzetto difensivo con Djimsiti e Demiral, il solito Musso in porta.
Nel centrocampo degli orobici si posizioneranno De Roon e Freuler, con Hateboer e Zappacosta sulle ali (rispettivamente di destra e di sinistra).
L’ex Mario Pasalic sulla trequarti, supporterà il duo d’attacco composto da Muriel e Duvàn Zapata. Infortunati Pezzella e Toloi.

Milan

 

 

Le probabili formazioni

Milan       (4-2-3-1):   Maignan, Calabria, Tomori, Kalulu, Theo Hernandez. Tonali, Bennacer, Messias, Kessiè, Leao, Giroud.                                              Allenatore: Pioli

Atalanta   (3-4-1-2):      Musso, Palomino, Demiral, Djimsiti, Hateboer, De Roon, Freuler, Zappacosta, Pasalic, Muriel, Zapata.                                    Allenatore: Gasperini

 

I precedenti totali tra le squadre:

Sono 140 le partite totali giocate tra le due compagini, con 67 vittorie del Milan, 27 successi bergamaschi e 46 pareggi.
L’andata finì per 2-3, con gol di Calabria, Tonali e Leao. Per gli orobici reti di Pasalic e Zapata. In Serie A 64 gol fatti dei meneghini, 65 quelli della Dea, i gol subiti invece recitano 31 a 45.

 

Dove vedere la partita

Il match verrà trasmesso in esclusiva su DAZN, in streaming attraverso smartphone, pc o tablet. E’ possibile seguire la partita su tutte le piattaforme social, in particolare Facebook e attraverso la nostra ‘Serie A nel pallone’.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A