Home » Serie A » Milan, Adli e’ un caso? | La versione di Pioli
Serie A

Milan, Adli e’ un caso? | La versione di Pioli

Milan, alla vigilia del match contro il Lecce ha parlato in conferenza stampa Stefano Pioli. Tra i temi affrontati, anche la situazione legate a Yacine Adli.

Yacine Adli e’ uno dei rebus più significativi del Milan di quest’anno. Acquistato lo scorso anno dal Bordeaux, fino adesso e’ stato impiegato molto poco da Stefano Pioli.

Una indisposizione a concedergli fiducia che si può leggere dai numeri. Fino a questo punto della stagione, infatti, Adli ha accumulato in maglia Milan appena quattro presenze.

E’ stata una sola la volta in cui e’ partito titolare, contro l’Hellas Verona al Bentegodi. Match giocato sottotono dal giocatore, sostituito poi dal tecnico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan, semaforo verde dall’infermeria: a Lecce rientrano in due

Milan

Una situazione che ha aperto svariati dubbi tra gli addetti ai lavori, soprattutto sull’integrazione di Adli nel progetto Milan.

A dare una risposta a questi dubbi ci ha pensato Stefano Pioli, che si e’ espresso, a precisa domanda, in conferenza stampa, alla vigilia della trasferta di Lecce.

LEGGI ANCHE:  Atalanta-Lazio: probabili formazioni e dove vederla

“Si sta allenando bene, e’ molto disponibile. Faccio le mie scelte in base alle varie partite. Lui e’ stato penalizzato perché nel suo ruolo c’è grande concorrenza, non ci sono problemi nel suo ambientamento”.

Le parole di Pioli, quindi, suggeriscono una spiegazione nell’abbondanza e nelle gerarchie. Da qui a fine stagione Adli avrà chance, magari approfittando del turnover? Al tecnico parmense l’ardua sentenza.

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A