Home » Serie A » Lazio, a Torino per sfatare un record stagionale: i dettagli
Serie A

Lazio, a Torino per sfatare un record stagionale: i dettagli

Lazio. In questa stagione sulla panchina della Lazio l’allenatore Maurizio Sarri ha collezionato 45 presenze con 21 vittorie.

Arrivato a Roma nell’estate 2021 dopo l’addio di due anni fa alla panchina della Juventus, il tecnico toscano ha accettato la corte del presidente Lotito e in questa sua prima stagione nella Capitale sta ottenendo buoni risultati.

Con una situazione tattica da stravolgere, passando dal 3-5-2 di Simone Inzaghi al 4-3-3, nei primi mesi i risultati non sono stati ottimi.

Malgrado questo, in Europa League si è riusciti a centrare la qualificazione ai play off in un girone complicato, salvo poi uscire al turno successivo contro il Porto.

In campionato la stagione della Lazio ha avuto molti alti e bassi, con ottime prestazioni su campi difficili seguite da batoste pesanti come il 3 a 0 a Bologna o il 4 a 0 contro il Napoli.

Nonostante questo, ora la squadra biancoceleste si sta giocando un piazzamento in Europa League. Nelle prossime due settimane si deciderà tutto, partendo dal posticipo di lunedi sera a Torino contro la Juventus.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO 》》》https://www.calciostyle.it/serie-a/serie-a-nasca-spezia-lazio

Lazio, a Torino per sfatare un record stagionale: i dettagli

Lazio Secondo Calciomercato.com, lo staff tecnico biancoceleste sta preparando il delicatissimo match di lunedi sera contro la Juventus che può valere la matematica qualificazione in Europa, che si tratti dell’Europa League o della Conference League.

Ma per riuscire a vincere questo match, molto sentito anche dal tecnico ex Napoli per i trascorsi burrascosi a Torino, la squadra deve riuscire a infrangere un tabù presente dall’inizio del campionato, cioè la terza vittoria consecutiva.

Infatti, in questo campionato la squadra non ha mai vinto più di due partite di fila: è sempre capitato che dopo le due vittorie consecutive arrivava un passo falso. E dopo le ultime due partite vinte contro Spezia e Sampdoria, con la Juventus c’è tutto l’interesse di sfatare questo tabù.

Vedremo cosa accadrà nella partita di lunedì sera, ma la squadra biancoceleste spera di poter ottenere un risultato positivo per poter chiudere con una giornata di anticipo la corsa alla qualificazione in Europa League che adesso vede in lotta Lazio, Roma, Fiorentina e Atalanta.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A