Home » Serie A » Cremonese: Okereke duro a fine partita “per me era rosso”
Serie A

Cremonese: Okereke duro a fine partita “per me era rosso”

Alla fine di Cremonese-Inter, l’autore del gol che aveva portato in vantaggio i grigiorossi parla di un episodio che poteva cambiare l’esito dell’incontro.

L’episodio chiave di Cremonese-Inter:

Cremonese

Arriva al minuto 29 della partita l’episodio su cui, l’attaccante nigeriano della Cremonese, ha da recriminare. Secondo Okereke infatti il difensore interista Acerbi meritava il cartellino rosso, e non il giallo come deciso dall’arbitro Mariani. Tuttavia nemmeno Nasca addetto al VAR ha ritenuto di dover intervenire per correggere un possibile errore.

Queste alcune delle parole di David Okereke alla fine di Cremonese-Inter:

“Per me era rosso, perché l’altro difensore era dall’altra parte. Se lui non mi avesse fermato sarei andato in porta, era una occasione da gol.”

“Non sono soddisfatto della partita, il mio gol non ha portato neanche un punto. Io ho perso anche tanti palloni oggi dopo il gol, devo migliorare”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>>>Smalling-Roma, fine della storia: Juventus e Inter pronte

LEGGI ANCHE:  Milan, l’Inter si defila: nuovo assalto per Scamacca?

Segui Calcio Style anche sui social: Facebook Instagram.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A