Home » Serie A » Allegri conferma la fiducia a Miretti
Serie A

Allegri conferma la fiducia a Miretti

Allegri conferma la fiducia a Miretti. I problemi di Rabiot offrono un’altra opportunità al classe 2003, chiamato a riscattare l’opaca prestazione di Lecce

Juventus-Empoli

Allegri conferma la fiducia a Miretti in vista della gara contro l’Empoli

Un’altra occasione per ripagare la fiducia di Massimiliano Allegri e per archiviare la brutta prestazione di Lecce.

JuventusEmpoli, di fatto, rappresenterà una chance nuova di zecca per Fabio Miretti che giocherà nuovamente con una maglia da titolare all’interno del centrocampo bianconero.

Allo Stadium,  il classe 2003 potrà disporre di una nuova opportunità per provare a scalare le gerarchie all’interno del pacchetto di centrocampo bianconero.

Miretti titolare contro l’Empoli: ecco il perché

Miretti

Fabio Miretti: ennesima fiducia da parte di Allegri

Fabio Miretti andrà a completare il reparto di centrocampo contro l’Empoli nel quale figureranno anche Manuel Locatelli e Weston McKennie.

L’assenza di Rabiot, precauzionalmente ai box a causa di noie muscolari, proietta il classe 2003 all’interno dell’11 titolare, vista la mancanza di alternative in quella zona di campo.

La prima alternativa in panchina sarà Nicolussi Caviglia che però è stato inquadrato come vice Locatelli.

LEGGI ANCHE:  Possibile terremoto in Serie A, un club verso il fallimento

A livello di mezzali, le opzioni a disposizione di Allegri sono decisamente poche e potrebbero aumentare solamente adattando profili come Iling-Junior e Cambiaso in quella zona di campo.

Scenario impensabile, almeno per la sfida con i toscani.

Risultato finale? Toccherà a Miretti!

Lecce… prova opaca

Miretti è reduce da una prestazione insufficiente maturata al ‘Via del Mare‘ contro il Lecce. Il numero 20 bianconero è partito dall’inizio, ma è stato sostituito da Allegri nella fase iniziale della ripresa.

La sua prova è stata condita da una serie importante di errori che hanno costretto il tecnico livornese a chiudere la sua partita dopo nemmeno un’ora di gioco.

Questa sera un’altra opportunità per il giovane centrocampista, che dovrà sfruttare al meglio questa occasione!

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A