Home » Notizie » Milan, un 4-2-3-1 troppo dispendioso: Pioli cambia modulo?
Notizie

Milan, un 4-2-3-1 troppo dispendioso: Pioli cambia modulo?

Milan, un modulo impegnativo quello usato da sempre dal tecnico rossonero. Andiamo a vedere le valutazioni in corso d’opera.

Si è parlato anche di questo durante l’incontro di ieri mattina tra Stefano Pioli e la dirigenza rossonera. L’attuale 4-2-3-1 pare non essere più sostenibile, alla luce di un certo affaticamento della squadra.

Un conto è schierare Saelemaekers, l’unico che nel terzetto della trequarti torna a difendere, ma se viene messo Messias la squadra pare eccessivamente sbilanciata in avanti con reali sofferenze da parte di centrocampo e difesa.

I ragionamenti sono volti ad un passaggio al 4-3-3, con un inserimento aggiuntivo in mediana. In questo caso pronto a scaldarsi Tommaso Pobega, oltre naturalmente ad Aster Vranckx. Difficile al momento un passaggio al più pragmatico 4-4-2, nonostante le evidenti difficoltà di Giroud al quale tocca cantare e portare la croce da solo da ormai troppo tempo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan-Ziyech, si riapre la strada: Maldini formula la proposta

LEGGI ANCHE:  Milan, distanze per il riscatto di Tomori: la mossa di Maldini

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie