Arnault

Il Milan finalmente vince e convince, 12 punti e primato in classifica frutto di quattro vittorie in quattro gare, l’ultima soltanto l’altro ieri contro l’Inter nel derby di Milano. Numeri assolutamente positivi che non possono che fare gioire i tifosi rossoneri. Ma ci sarebbe un’altra notizia, secondo quanto riportato da alcuni organi di stampa, che potrebbe far rallegrare di molto i supporter rossoneri, un preaccordo con Arnault da parte del fondo Elliott, attuale proprietario del club.

La notizia sarebbe stata divulgata da Marcel Vulpisgiornalista di Sporteconomy il quale davanti ai microfoni di Radio TMW avrebbe dichiarato che ci sono i presupposti per una possibile acquisizione del Milan da parte di Bernard Arnault, patron del gruppo del lusso LVMH. Ecco infatti quanto ha dichiarato:” In ambiente eonomico e societario del Milan si vocifera che ci sia già un preaccordo tra Arnault ed il club rossonero. Il nodo più importante e del quale si è parlato riguarda la costruzione del nuovo stadio”.

Un’ulteriore conferma

Quella di Vulpis è pertanto un’ulteriore conferma di quanto finora riferito su Calcio Style da un anno a questa parte. Siamo infatti fortemente convinti che Arnault sia interessato al Milan e ci siano già stati numerosi contatti con la proprietà Elliott a partire da due operazioni di due diligence che i francesi avrebbero fatto effettuare proprio sui conti del Milan per verificarne la bontà dei numeri dichiarati a bilancio.

E non solo, sappiamo benissimo che Elliott vuole vendere in quanto non considera il Milan ed il mondo del pallone in generale un business da perseguire. Tutto però sarà subordinato all’ok per la costruzione dello stadio, conditio sine qua non per intavolare qualsiasi futura trattativa, con Arnault come con altri.