Home » Champions League » Inter-PSV: le ultimissime
Champions League

Inter-PSV: le ultimissime

Dentro o fuori.Questa sera sapremo il verdetto sul cammino europeo dei nerazzurri.Alle 21 si giocheranno i due match del girone B: Inter -PSV a San Siro e Barcellona-Tottenham al Camp Nou. Con il Barcellona qualificato come primo e il PSV fuori da ogni discorso anche per il terzo posto e quindi dall’Europa League, i due posti rimanenti spettano all’Inter e al Tottenham,entrambe a 7 punti. Chi fa più punti tra le due,si classifica seconda e continua il cammino nell’Europa che conta; chi ne fa meno si classifica come terza e quindi scende in Europa Leauge. In caso di parità, passa il Tottenham per differenza reti favorevole negli scontri diretti. Ecco perchè l’Inter deve assolutamente vincere e sperare che il Barcellona non venga sconfitto.

Qui Inter

Spalletti si gioca buona parte della stagione e forse anche del suo futuro.Dentro ovviamente i migliori,ma il problema è a centrocampo.Gagliardini e Joao Mario sono fuori dalla lista Champions, Vecino è out,Nainggolan è pronto solo per la panchina quindi ci sono due ipotesi su chi affiancherà Brozovic e Borja Valero,sicuri del posto. O una soluzione ‘difensiva’che vedrebbe l’avanzamento di Asamoah,con D’Ambrosio a prendere il suo posto  in difesa oppure la soluzione ‘offensiva’con Keita o Lautaro dietro Icardi. Probabilmente Spalletti sceglierà all’inizio la prima ipotesi per poi poter cambiare,eventualmente,a gara in corso ed andare ad aumentare il peso dell’attacco.Per il resto tutto confermato:dietro la coppia Skriniar-De Vrij, davanti Capitan Icardi.

Qui Psv

Gli olandesi non hanno più nulla da chiedere essendo fuori anche dai giochi per l’Europa League, ma come affermato in conferenza stampa non andranno a Milano in vacanza. Il tecnico Mark Van Bommel, sapore di derby per lui dopo i trascorsi milanisti,schiererà un 4-2-3-1 speculare . Confermati Schwaab e Viergever come centrali di difesa;i tre trequartisti saranno Lozano, Pereiro e Bergwijn a cercare di creare grattacapi alla retroguardia nerazzurra.Davanti,termniale offensivo,come sempre,De Jong.

LEGGI ANCHE:  Champions League: sorteggiati a Nyon quarti di finale e semifinali

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Champions League