Home » Calciomercato » Robin Gosens, tra ritorno e sirene di mercato
Calciomercato

Robin Gosens, tra ritorno e sirene di mercato

Era l’ormai lontano 29 settembre, precisamente dall’undicesimo minuto di Atalanta-Young Boys di Champions League, uscito per infortunio Robin Gosens non ha più messo piede in campo. 

Quando torna Gosens

Gosens

L’esterno di sinistra tedesco che tanto bene ha fatto nelle ultime stagioni con l’Atalanta ed anche con la nazionale tedesca, manca ai bergamaschi da ormai quattro mesi.

Robin Gosens in stagione ha già saltato 20 delle 28 partite disputate dall’Atalanta. Alla Dea non vedono l’ora di rivederlo in campo, ma allo stesso tempo hanno deciso di non affrettare i tempi per evitare ulteriori ricadute.

Il rientro in squadra del tedesco si avvicina, difficilmente sarà a disposizione per Lazio-Atalanta di sabato 22, ma poi c’è la sosta ed alla ripresa del campionato, quando ci sarà Atalanta-Cagliari, nel turno del 6 febbraio Gosens dovrebbe essere a disposizione, manca dunque solo un altra partita o al massimo due, in caso potrebbe rientrare il 9 febbraio in Coppa Italia contro la Fiorentina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>>>Calciomercato Atalanta, Gasperini stregato da un classe ’99: sfida anche sul mercato con l’Inter

Le voci di mercato e cosa ne pensa l’Atalanta

Gosens

Da qualche giorno si parla di sirene inglesi, l’esterno dell’Atalanta sta bene a Bergamo, dove è anche un idolo dei tifosi, ma al contempo non disdegnerebbe un approdo in Premier League con conseguente aumento sostanzioso di ingaggio.

Gosens potrebbe far comodo più o meno a qualsiasi squadra, ma in questi giorni ad aver chiesto informazioni sul classe 94′ della Dea è stato il Newcastle, club che dopo il cambio di proprietà ha da investire ingenti capitali.

Il calciatore come priorità ha quella di rimettersi in sesto e non vorrebbe andarsene subito, lasciando i neroazzurri dopo un lungo periodo di inattività ed a metà della stagione, anche se il suo agente ha avuto contatti con altri club.

L’Atalanta poi, che aspetta da tanto il rientro di Gosens, non ha tra le idee quella di venderlo, almeno in questo mese di gennaio e smentisce qualsiasi trattativa, solo una proposta indecente potrebbe sparigliare le carte.

Insomma il Newcastle è interessato, ma difficilmente Gosens lascerà Bergamo già a gennaio.

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato