Si chiude oggi, il tanto atteso colpo a centrocampo potrebbe nella giornata odierna arrivare a compimento. La dirigenza rossonera avrebbe ormai da tempo messo gli occhi su Jens Petter Hauge, talentuoso centrocampista offensivo in forza al Bodo Glimt, squadra battuta dai rossoneri giovedì scorso per 3-2. Durante la gara contro il Milan Hauge ha messo in grande spolvero le sue doti con un gol di pregevole fattura ed un assist, ma l’interesse di Paolo Maldini è iniziato molto prima, non un colpo di fulmine come qualcuno poteva credere.

La trattativa

Come detto, l’affondo potrebbe esserci nella giornata odierna, il Milan vuole completare la casella “centrocampisti” per potersi dedicare anima e corpo alla definizione di un difensore centrale, e perchè no, anche di un esterno offensivo in grado di presidiare al meglio la fascia destra (si pensa sempre a Chiesa). Per Hauge la dirigenza rossonera ha pronta un’ offerta da 4 milioni di euro a fronte di una richiesta dei norvegesi di 6 milioni. La differenza minima potrebbe venire coperta dai bonus. Nonostante le smentite di rito, la trattativa potrebbe trovare una forte impennata già nel pomeriggio.