Home » Calciomercato » Milan, sirene spagnole: Gattuso vuole il suo pupillo
Calciomercato

Milan, sirene spagnole: Gattuso vuole il suo pupillo

Il Milan non si ferma. Dopo l’annuncio ufficiale dei rinnovi per la dirigenza si riprenderà il mercato. Intanto Gattuso chiede un centrocampista ai rossoneri.

Il Milan, tra nuova proprietà e rinnovi, è sempre al lavoro. Si attende a breve l’ufficialità dei rinnovi per la dirigenza al completo. Ma subito dopo si riprenderà col mercato.

Infatti non c’è tempo da perdere se si vuole proseguire sul progetto di sostenibilità, iniziato da Elliott e che RedBird sembra intenzionata a continuare. Anticipare le concorrenti, sia in ambito di rinnovi che di nuovi acquisti, è fondamentale.

Come già detto dalla nostra testata la precedenza è sicuramente il rinnovo di Leão, che sembra molto vicino. Con Mendes si definirà inoltre la trattativa per Renato Sanches. Infatti anche per lui sembra quasi tutto definito.

Ovviamente oltre ai rinnovi ed alle entrate ci saranno valutazioni per le uscite. Alcuni giocatori sono ritenuti “sacrificabili” altri invece non più idonei al progetto Milan.

Milan

Un giocatore su cui si stanno facendo attente valutazioni è il centrocampista Tiémoué Bakayoko. Il 27enne è arrivato la scorsa stagione in prestito oneroso per 3 mln di euro dal Chelsea.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Milan, incontro con Mendes per Renato Sanches ma non solo: gli sviluppi

Milan, Bakayoko non soddisfa il tecnico

Tale prestito scadrà a Giugno del 2023 e prevede l’obbligo di riscatto fissato a 17mln. Ma solo al raggiungimento di 15 presenze da almeno 45 minuti. Che al momento non sono state raggiunte. Inoltre, da fine Gennaio a fine Maggio, il francese ha giocato appena 10′.

Motivo per cui la dirigenza sta valutando quale possa essere la scelta migliore. L’addio di Kessié e la possibile cessione di Bennacer portano sicuramente a due innesti in mediana.

Ma si vorrebbe evitare di cercare anche un ulteriore pedina di riserva, dando così un’altra possibilità a Bakayoko. Il problema però sembra essere il tecnico Stefano Pioli, che pare non apprezzare le doti del centrocampista.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Milan, Pioli prepara l’addio di Bennacer: due i sostituti in mediana

Gattuso chiama il suo pupillo

Milan

In attesa di quella che sarà la decisione definitiva del Milan sul centrocampista, dalla Spagna arrivano richieste per lui. Infatti il nuovo tecnico del Valencia Gennaro Gattuso vorrebbe averlo in rosa nella prossima stagione.

Non è una novità che l’ex Milan straveda per Bakayoko. Lo ha sempre voluto all’interno delle squadre che ha allenato. Difatti era con lui nell’esperienza da allenatore dei rossoneri prima e del Napoli poi. E vorrebbe portarselo anche in Spagna.

Il centrocampista si è sempre trovato bene col tecnico calabrese e l’addio al Milan gli permetterebbe sicuramente maggior continuità. Ma c’è un accordo al momento da rispettare e si potranno fare valutazioni in merito solo se il Milan decidesse di terminare in anticipo il prestito del francese.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Milan, spaccatura per Brahim Diaz: Pioli alza la voce

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato