I nostri Social

Calciomercato

Calciomercato Juventus: Huijsen la chiave per Koopmeiners

Pubblicato

il

Atalanta, Teun Koopmeiners

La dirigenza bianconera avrebbe raggiunto un’intesa con il centrocampista, ed il giovane difensore della Juventus potrebbe rientrare nella trattativa.

Juventus: intesa raggiunta con Koopmeiners.

Il calciomercato sta per entrare nel vivo, e la Juventus si prepara ad esserne un’assoluta protagonista. Giuntoli vuole regalare a Thiago Motta una rosa competitiva ed uno dei primi obiettivi è Teun Koopmeiners. Il centrocampista dell’Atalanta, reduce da una stagione da assoluto protagonista sia in Serie A che in Europa League, potrebbe essere un innesto di grande livello per il centrocampo bianconero.

Secondo gli ultimi rumors la dirigenza bianconera avrebbe già un’intesa di massima con il centrocampista orange: per lui sarebbe pronto un contratto fino al 2029 ed un ingaggio di 4,5 milioni di euro all’anno. Ora rimane da convincere la società nerazzurra a privarsi di uno dei suoi perni, e la trattativa non sarà facile. L’Atalanta vuole monetizzare al massimo l’eventuale cessione, e proprio per questo Giuntoli sta valutando l’inserimento di una contropartita tecnica.

 

Juventus, Cristiano Giuntoli

Huijsen sacrificato?

Il nome giusto per poter abbassare le pretese economiche dell’Atalanta su Koopmeiners potrebbe essere quello di Dean Huijsen. Appena rientrato dal prestito alla Roma, il difensore classe 2005 potrebbe essere un profilo interessante per Gasperini, da tempo abituato a valorizzare i giocatori giovani. La Juventus valuta Huijsen non meno di 30 milioni di euro, e questa valutazione abbasserebbe di molto il costo dell’eventuale operazione per portare il centrocampista olandese a Torino.

C’è però anche un’altra possibilità, ovvero quella di cedere Huijsen all’estero e monetizzare al massimo la sua cessione che garantirebbe comunque un bel tesoretto da poter reinvestire arrivare a Koopmeiners. Le offerte per il difensore non mancano, ma Giuntoli vuole pensarci bene.

 

 

Calciomercato

Cosenza, un ex Milan si aggrega alla squadra: si lavora per un accordo

Pubblicato

il

Serie B, Cosenza Calcio

Cosenza, nel ritiro della squadra calabrese e’ arrivato anche un ex Milan, che sta trattando con la società diventare un nuovo giocatore rossoblu.

Un acquisto suggestivo e curioso potrebbe essere in arrivo in casa Cosenza. I rossoblù, infatti, stanno trattando per il ritorno in Italia di José Mauri.

Il giocatore, ex Parma e Milan, ha già raggiunto il ritiro dei calabresi ed e’ in trattativa con la società per l’ingaggio.

Cosenza

José Mauri

Oltre a questo, però, il Cosenza vuole valutare anche il suo stato fisico. L’argentino, infatti, ha vissuto molti problemi fisici ultimamente.

In quel di Cascia, quindi, il tecnico Massimiliano Alvini valuterà anche la sua capacità atletica prima di dare il benestare alla dirigenza per passare alla proposta di contratto.

Continua a leggere

Calciomercato

Ligue 1, il punto sul mercato: Lione “Le Roi” indiscusso. PSG fermo, “squadrone” per De Zerbi

Pubblicato

il

Inizia oggi l’approfondimento settimanale sul mercato della Ligue 1, che ci accompagnerà sino all’inizio della stagione 2024/2025.

Non ci sono stati, sin qui, grandi movimenti di mercato in Francia. I ribaltoni riguardano soprattutto le panchine, con un terzo delle squadre (6 su 18) che inizierà la nuova stagione con un tecnico diverso da quello che ha finito la scorsa. Vediamo quindi come si stanno muovendo le diciotto squadre della Ligue 1.

Indice

Lione, campagna acquisti “da PSG” per lottare con il PSG

Il Lione si è meritato l’appellativo di “Le Roi” (“Il Re“, del mercato in questo caso) per questi primi venti giorni di campagna acquisti. Sono infatti oltre 130 i milioni spesi (per otto giocatori) sulle Rive del Rodano, per riportare la squadra ai vertici del calcio francese dopo troppi anni di mestizia.

Molti di questi sono serviti a riscattare giocatori che facevano già parte della rosa nella scorsa stagione, come Caleta-Car; Mama Baldé; Saïd Benrahma; Orel Mangala ed Ernest Nuamah. Fra i nuovi arrivati alla corte di Sage figura Abner: terzino sinistro brasiliano oramai ex-Betis, che farà concorrenza a Tagliafico.

Poi i due colpi grossi. Georges Mikautadze, uno dei migliori giocatori di Euro2024, arrivato dal Metz per 18 milioni di euro. Infine uno degli acquisti più costosi dell’estate francese, vale a dire Moussa Niakhaté. Centrale franco-senegalese, arrivato dal Nottingham Forest per una cifra vicina ai 32 milioni di euro.

Ligue 1

Marsiglia, non solo Greenwood: “squadrone” per De Zerbi

Il Marsiglia non sta a guardare e vuole regalare al nuovo allenatore (Roberto De Zerbi) una squadra in grado di lottare per le posizioni di vertice in Ligue 1. Mason Greenwood è il colpo dell’estate. Non solo in termini quantitativi (32 milioni di euro, nessuno è costato così tanto) ma qualitativi. Tradotto: è il più forte fra i “nuovi”.

Longoria non ha però badato a spese, mettendo a disposizione del tecnico italiano anche il centrocampista del Watford Ismaël Koné (protagonista della Copa America con il suo Canada) e il difensore del Brest Lilian Brassier, arrivato inizialmente in prestito. In mezzo c’è stato anche il riscatto di Bamo Meïté dal Lorient.

Il Marsiglia, però, ha incassato anche tanto dalle cessioni. Vitinha e Guendouzi sono stati riscattati da Genoa e Lazio rispettivamente, mentre Aubameyang e Vitinha sono stati ceduti. Sorridono quindi le casse del club marsigliese, con un attivo fra entrate ed uscite di circa 7 milioni possono sopportare altri colpi di questo livello.

Ligue 1, il mercato delle altre

PSG ancora fermo all’arrivo del portiere russo Matvey Safonov, ufficializzato a campionato ancora in corso e arrivato dal Krasnodar per 20 milioni di euro. In bilico la titolarità di Donnarumma, che potrebbe partire per finanziare il mercato in entrata. Nel mirino dei parigini non solo Osimhen, ma anche Doué e Joao Neves.

Il Rennes, come suo solito, ha rivoluzionato la squadra. Via Le Fee (passato alla Roma), Terrier e Belocian al Bayer Leverkusen con Abline riscattato dal Nantes. Circa 70 milioni reinvestiti (in parte) su Albert Grønbaek (15 milioni) del Bodo Glimt e Glen Kamara (10 milioni) del Leeds, in attesa di altri rinforzi.

Pochissime operazioni dalle altre squadre. Il neopromosso Auxerre ha messo le mani su Theo Bair del Motherwell sul talento del Nordsjaelland Lasso Coulibaly, con una spesa complessiva di circa 4 milioni. Lo Strasburgo si assicura due 18enni per circa 7 milioni: l’ecuadoriano Óscar Perea e il senegalese Pape Diong.

Il Tolosa ha pagato 4 milioni per prelevare Charlie Cresswell dal Leeds, ma è in procinto di perdere il bomber Dallinga: oggi a Bologna per firmare con la squadra di Italiano. Il Lens ha riscattato Chavez dal Bahia ed ha acquistato il portiere dello Charleroi Koffi per 7 milioni, mentre le altre non hanno comprato nessuno.

Continua a leggere

Calciomercato

Bari, Magalini punta tre giocatori del Cagliari

Pubblicato

il

Continua la campagna di rafforzamento del Bari. Il ds Magalini vuole concludere altri colpi nei prossimi giorni e ora gli occhi puntati in casa Cagliari.

Il Bari è determinato a riscattare la deludente stagione passata e a tornare a lottare per i playoff. La campagna di rafforzamento orchestrata dal direttore sportivo Giuseppe Magalini si concentra su un giusto mix tra giovani talenti e giocatori di esperienza, fondamentale per costruire una squadra competitiva.

Indice

Il Cagliari

Bari, Radunović si avvina. Contatti anche per Pereiro e Veroli

In questo contesto, il ds dei biancorossi ha rivolto la propria attenzione verso tre giocatori del Cagliari: Boris Radunović, Gastón Pereiro e Davide Veroli.

La trattativa per Radunovic è molto avanzata. Il trasferimento dovrebbe avvenire con la formula del prestito con diritto di riscatto, che diventerebbe obbligo in caso di promozione in Serie A. Il portiere serbo, in procinto di rinnovare il contratto con il Cagliari fino al 2026, potrebbe presto approdare ai galletti, che hanno superato la concorrenza del Pisa.

Parallelamente, il Bari ha acceso i riflettori su Gastón Pereiro. Il trequartista uruguaiano, che ha trascorso gli ultimi sei mesi della scorsa stagione alla Ternana, è al centro dell’interesse dei biancorossi da settimane. I discorsi per il suo ingaggio potrebbero entrare nel vivo proprio durante le trattative per Radunovic.

Infine, Davide Veroli rappresenta un obiettivo per rinforzare la difesa. Il terzino sinistro classe 2003 ha mostrato il suo talento con il Catanzaro nella scorsa stagione. Il giovane è una promessa per il futuro, e il Bari è pronto a scommettere su di lui. Tuttavia, per assicurarselo, dovrà battere la concorrenza della Sampdoria, che ha manifestato interesse per il difensore già da tempo.

Magalini sta lavorando incessantemente per portare a termine queste trattative e rinforzare una rosa che deve assolutamente migliorare rispetto al passato campionato. La combinazione di giovani promettenti e giocatori esperti come Radunovic e Pereiro potrebbe fornire al Bari la solidità e la creatività necessarie per ambire ai playoff.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Esteri19 minuti fa

Manchester United, Anthony vuole rimanere

Visualizzazioni: 88 Dopo una stagione difficile, Anthony vuole rimanere al Manchester United. Il giocatore è convinto di avere tutte le...

di lorenzo di lorenzo
Serie A29 minuti fa

Napoli, ag. Di Lorenzo: “È partito tutto da Manna, ecco perché siamo rimasti. Su Conte…”

Visualizzazioni: 136 L’agente Mario Giuffredi, che tra gli assistiti vanta anche Giovanni Di Lorenzo, ha parlato in conferenza stampa di...

Serie B, Cosenza Calcio Serie B, Cosenza Calcio
Calciomercato39 minuti fa

Cosenza, un ex Milan si aggrega alla squadra: si lavora per un accordo

Visualizzazioni: 146 Cosenza, nel ritiro della squadra calabrese e’ arrivato anche un ex Milan, che sta trattando con la società...

Calciomercato58 minuti fa

Ligue 1, il punto sul mercato: Lione “Le Roi” indiscusso. PSG fermo, “squadrone” per De Zerbi

Visualizzazioni: 153 Inizia oggi l’approfondimento settimanale sul mercato della Ligue 1, che ci accompagnerà sino all’inizio della stagione 2024/2025. Non...

Calciomercato1 ora fa

Bari, Magalini punta tre giocatori del Cagliari

Visualizzazioni: 166 Continua la campagna di rafforzamento del Bari. Il ds Magalini vuole concludere altri colpi nei prossimi giorni e...

Calciomercato1 ora fa

Calciomercato Juventus, Szczesny richiesto in Arabia Saudita

Visualizzazioni: 248 Per Wojciech Szczesny resta calda la pista araba. Il portiere polacco, in uscita dalla Juventus, è stato richiesto...

Hellas Verona, Sogliano Hellas Verona, Sogliano
Calciomercato1 ora fa

Hellas Verona, il Rennes piomba sul terzino: pronti 10 milioni

Visualizzazioni: 181 Il mercato in uscita dell’Hellas Verona entra nel vivo. Dopo le cessione di Noslin, un’altra prende sempre più...

Italia, Frattesi Italia, Frattesi
Calciomercato2 ore fa

Inter, Frattesi chiede spazio: possibile scambio col Napoli?

Visualizzazioni: 422 In casa Inter potrebbe aprirsi un caso Frattesi, l’ex Sassuolo chiede spazio e potrebbe chiedere di andare altrove....

Calciomercato2 ore fa

Palermo, Pierozzi è tuo: i dettagli dell’operazione

Visualizzazioni: 193 Il Palermo si assicura il terzino destro richiesto da Dionisi: arriva dalla Fiorentina. Tutti i dettagli. Niccolò Pierozzi...

Salernitana, Kastanos Salernitana, Kastanos
Calciomercato2 ore fa

Hellas Verona, accelerata decisiva per Kastanos?

Visualizzazioni: 195 Hellas Verona, Grigoris Kastanos viaggia sempre più verso i gialloblù. Andiamo a leggere, qui di seguito, gli ultimi...

Le Squadre

le più cliccate