Home » Calciomercato » Calciomercato Fiorentina, il giocatore vuole il riscatto: la società frena
Calciomercato

Calciomercato Fiorentina, il giocatore vuole il riscatto: la società frena

Calciomercato Fiorentina, la Viola batte 2-0 la Roma di Mourinho e resta in piena corsa per un posto in Europa. Intanto Piatek freme.

La Fiorentina pare avere scelto: la prossima stagione Piatek non sarà riconfermato. A pesare e a decidere su tale decisione è il costo del cartellino del polacco: i 15 milioni fissati a gennaio per riscattarlo dall’Herta Berlino sono troppi per le casse gigliate.

Commisso ha investito parte dell’incasso della cessione di Vlahovic su Cabral, il brasiliano costato 15 milioni dal Basilea e arrivato a titolo definitivo. Un investimento su cui insistere nel futuro. Secondo quanto riportano i vari rumors di mercato i viola starebbero cercando un attaccante d’esperienza da affiancare a Cabral: ecco i nomi importanti, quanto difficili, di Belotti e Cavani, giocatori che arriverrebbe con un ingaggio pesante ma a parametro zero.

Piatek, tuttavia, si è bene ambientato a Firenze, e se anche in questo finale di stagione la maglia da titolare è stata indossata soprattutto dal collega brasiliano, le parole d’elogio per il tecnico viola non sono mai mancate.

Secondo quanto riporta il media tedesco Kicker, il 19 viola più volte si è messo in contatto con la dirigenza viola affinché provasse a convincere l’Herta ad abbassare le richieste.

Situazione intricata e di difficile soluzione, Piatek proverà negli ultimi due match ad essere decisivo e cambiare il proprio destino.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>Calciomercato Fiorentina, idea scambio con l’Atalanta

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato