Home » Calciomercato » Calciomercato Bologna, giorni caldi | La decisione su Orsolini
Calciomercato

Calciomercato Bologna, giorni caldi | La decisione su Orsolini

Calciomercato Bologna, dopo l’ufficialità di Aebischer continuano i movimenti di mercato in casa rossoblu.

Ieri sono arrivate le conferme di due affari che erano in ponte da qualche giorno: in entrata è arrivato un centrocampista per Mihajlovic, il centrocampista svizzero dallo Young Boys Aebischer, che sarà presentato nel pomeriggio a Casteldebole. Arriva in prestito con obbligo di riscatto.

In uscita c’è stata la cessione di Sidney Van Hooijdonk all’Heerenveen in prestito fino a giugno. Il Bologna ha dato modo di andare a giocare al figlio d’arte, che sotto le Due Torri in questa metà stagione ha raccolto solo quattro spezzoni di partita: un modo per facilitarne la maturazione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Bologna, i rossoblu fissano il prezzo per Skov Olsen: possibile permanenza

Bologna, Orsolini rimane

Sul fronte uscite, c’è da risolvere la grana Skov Olsen: il ragazzo vuole andare via, ma la proposta sul tavolo della dirigenza rossoblu da 8 milioni non è ancora arrivata da parte del Bruges.

Chi invece dovrebbe rimanere è Riccardo Orsolini, respinto ad inizio gennaio la proposta del Valencia, con 4 reti nelle ultime 4 gare è tornato ad essere imprescindibile per Sinisa. Le prestazioni che sono tornate ad essere incoraggianti sono una delle poche note positive degli ultimi due mesi in casa felsinea.

La valutazione di 15 milioni ha respinto tutte le possibili pretendenti, il Bologna lo vuole tenere, per Mihajlovic è tornato ad essere un elemento imprescindibile.

A riportare la notizia è la Gazzetta dello Sport.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato