Cagliari

Al Cagliari urge fare mercato. Servono rinforzi per uscire da una situazione difficile, che nessuno ad inizio stagione avrebbe mai messo in preventivo. Ma siccome anche il calcio, come nella vita, riserva sorprese, il club si trova davanti ad una situazione che va affrontata e superata immediatamente. Lasse Schone e Duncan paiono gli acquisti più vicini. Secondo alcune indiscrezioni, al centrocampista danese sarebbe stato offerto un contratto di sei mesi, con opzione per un altro anno. Una proposta che il suo procuratore sta valutando, ma che in effetti non pare essere molto appetibile. Qualcosa comunque si sta muovendo in tal senso, ed i prossimi giorni in questo senso saranno decisivi.

Cagliari: le cessioni in programma

Oltre agli acquisti (i tifosi si aspettano anche qualcosa nel reparto difensivo), la dirigenza si sta concentrando anche sulle cessioni. I nomi sono i soliti: Pavoletti (Juve, Milan e Inter), Cerri (Crotone e Parma) ed ora si è aggiunto a sorpresa Ounas, sul quale sarebbe forte l’interesse del Parma. Giulini sta riflettendo, perché come tutti, dovrà fare prima cassa e poi acquistare. Queste sono le regole del mercato caratterizzato dal Covid-19.