Home » Serie A » Torino, Juric soddisfatto: “Ripartiamo da qui”
Serie A

Torino, Juric soddisfatto: “Ripartiamo da qui”

Il Torino esce sconfitto dalla gara interna contro il Napoli. Nel dopo gara il tecnico Juric fa già un primo bilancio della stagione.

Juric al termine della sfida persa contro la formazione di Spalletti, decisa da una rete di Fabian Luiz, nel dopo gara si mostra moderatamente soddisfatto della stagione in conferenza stampa. Ieri è arrivata una sconfitta interna dopo due mesi e mesi di imbattibilità.

Una sconfitta che va diluita all’interno di una stagione che è stata positiva, secondo Juric, “Perché dopo due anni tristi, abbiamo costruito delle basi molto solide“, le parole raccolte dalla Gazzetta dello Sport.

Da quando abbiamo iniziato la stagione, la squadra ha fatto veramente tanto per fare un campionato del genere: devo ringraziare i ragazzi perché non hanno mai mollato niente. Reputo che sia stata una stagione molto positiva, pensando a quale è stato il nostro punto di partenza».

Dopo un primo commento alla stagione, Juric è tornato sulla partita con il Napoli dove ha chiaramente fatto capire che i suoi giocatori dal punto di vista fisico sono in debito di ossigeno in questo finale di stagione: “La squadra ha dato tutto quello che poteva. Nelle scelte di formazione avevo preferito i nostri giocatori più tecnici, e sono proprio loro quelli che mi hanno deluso di più.

Ricci, ad esempio, se vuole giocare deve alzare di tanto il livello. Purtroppo non avevamo Lukic, perché squalificato, che è di un livello superiore.

Ma se devo dirvela tutta, la mia sensazione è che un po’ alla frutta adesso lo siamo. Questi ragazzi hanno dato tantissimo sin dal primo giorno del ritiro, mettendo una grande volontà di ribaltare gli ultimi due anni.

Hanno speso tante energie, sia fisiche sia mentali: ora vedo qualche segnale di rilassamento. Ma non deve succedere, perché è giusto non mollare niente fino alla fine».

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO: Calciomercato Torino, nuovo nome per la difesa: i dettagli

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A