Home » Serie A » Torino, Adopo e Bayeye dalla C a San Siro: arma in più?
Serie A

Torino, Adopo e Bayeye dalla C a San Siro: arma in più?

Torino: la squadra di mister Juric ha compiuto una vera e propria impresa battendo il Milan in inferiorità numerica, passando così il turno di Coppa Italia.

Nel sorprendente risultato della notte di San Siro, a prendersi la scena sono stati due ragazzi che, lo scorso anno, militavano in terza serie.

Brian Bayeye, terzino destro, è giunto in Piemonte dal Catanzaro, con un esborso di 750 mila euro.

Michel Adopo, invece, di ruolo fa il centrocampista. Prodotto del settore giovanile granata, ha passato la scorsa stagione in prestito alla Viterbese.

Entrambi francesi, entrambi del 2000, hanno cambiato le sorti del match subentrando a partita in corso.

L’esterno difensivo ha raccolto un lancio di Lukic, mettendo poi un cross perfetto per l’accorrente centrocampista, che ha insaccato di prima intenzione.

Il Toro, trovatosi in inferiorità numerica a causa del rosso a Djidji, ha offerto una prestazione solida e, difatti, ha sfruttato al massimo l’occasione creata.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Toro: sondaggio per Tiquinho Soares e Torreira

Il numero 2 ha collezionato appena 16′ in stagione e, negli scorsi giorni, si è parlato di una possibile cessione in prestito, in Serie B, per aumentare il suo minutaggio.

Il ragazzo in maglia 21, invece, ha avuto modo di esordire anche in Serie A, con 4 presenze e un totale di 149′.

Con il mercato aperto, entrambi, potrebbero partire in prestito, ma, vista la prestazione di ieri, mister Juric potrebbe pensare anche di tenerli in squadra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Torino, Juric preoccupato: un esterno rischia un lungo stop

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A