Home » Serie A » Serie A: nasce il cartellino blu
Serie A

Serie A: nasce il cartellino blu

Domani l’IFAB annuncierà l’introduzione dell’espulsione temporanea durante le partite. A breve partirà la sperimentazione, anche in Serie A.

Una nuova regola arriva nel mondo nel calcio, e sarà una regola che inciderà direttamente sullo svolgimento delle partite. Stando alle ultime notizie, a breve l’IFAB introdurrà il cartellino blu.

Come e quando si potrà utilizzare il cartellino blu? I direttori di gara potranno usufruirne per allontanare dal campo i calciatori che si renderanno protagonisti di falli tattici e/o eccessive proteste nei confronti degli arbitri.

Una sorta di fallo tecnico in stile basket, però a tempo. Per qualche anno si era parlato anche dell’introduzione di un cartellino arancione in Serie A.

Proposta che, almeno per il momento, sembra essere stata accantonata.

Serie A

La somma di due cartellini blu collezionati da un giocatore durante una partita comporterà l’espulsione del giocatore stesso. Questa nuova e apparentemente rivoluzionaria regola dovrebbe essere sperimentata in alcune competizioni (si parla di FA CUP) prima di raggiungere i massimi campionati come la Serie A.

LEGGI ANCHE:  Cagliari, le big di Serie A su Bellanova

Il presidente Ceferin era stato molto polemico al riguardo. Qualora però la regola del cartellino blu dovesse essere inserita nelle “‘Football laws and regulations” da parte dell’IFAB, i pareri come quello del n.1 dell’UEFA conterebbero poco.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A