Dopo la qualificazione al prossimo turno di Europa League ottenuta ieri contro la Lokomotiv Mosca, la Lazio è già al lavoro per il match di domenica contro il Napoli al Maradona

Stagione altalenante quella di Immobile e compagni che si sono dovuti adattare ad un gioco tutto nuovo, ma contro le big di Serie A e in Europa il risultato è sempre arrivato.

Stavolta c’è una motivazione in più per la Lazio per rendersi protagonista in una grande partita.

Tutto il mondo potrà vedere Napoli-Lazio

Napoli

Il 25 novembre è una data che ha segnato per sempre il cuore dei tifosi Napoletani, quel giorno di un anno fa ci ha lasciati Diego Armando Maradona.

La società partenopea ha intitolato l’ex San Paolo proprio al “Pibe de oro” e in occasione dell’anniversario della sua morte ha organizzato una trasmissione in mondovisione, con tanto di pre-partita in onore del “diez“, del big match Napoli-Lazio di domenica prossima valida per la 14^ giornata di campionato.

A comunicarlo è la stessa società del presidente Aurelio De Laurentiis:  “La CBS trasmetterà la Gara negli USA, in diretta, su Paramount+. Previsto il collegamento delle maggiori Nazioni Europee, Inghilterra, Spagna, Germania, Russia, Portogallo, Olanda, Slovenia, e quelle centro-sudamericane quali Argentina, Brasile Bolivia, Colombia, Costa Rica, Cile, Messico, Uruguay, Paraguay e Venezuela. Collegati anche Cina, Giappone, Canada e gli Stati africani di Angols, Camerun, Capo Verde, Costa d’Avorio, Egitto, Marocco, Senegal, Sierra Leone, Zimbawe, Zambia. Copertura anche in Asia con India, Bangladesh, Bhutan, Maldives, Nepal, Pakistan, Sri Lanka“.