Home » Notizie » Lutto per l’Atalanta: è morto Ta Bi
NotizieSerie A

Lutto per l’Atalanta: è morto Ta Bi

Giornate di lutto in casa Atalanta, con la UEFA che, prima del match contro il Real Madrid, farà osservare un minuto di silenzio a causa della morte prematura di Willy Braciano Ta Bi. Il ragazzo, che aveva 21 anni soltanto, se n’è andato dopo essersi arreso ad una lunga malattia.

Nei mesi scorsi, l’ex centrocampista della Dea (passato anche dal Pescara), aveva fatto ritorno in Costa D’Avorio, suo paese d’origine, dove stava svolgendo le cure, finanziate in buona parte anche dalla federazione calcistica locale.

L’Atalanta ha voluto salutare per l’ultima volta uno dei membri della rosa campione d’Italia Primavera nel 2019 con un comunicato sul proprio sito ufficiale, dove si dichiarava vicina alla famiglia del giovane, che, purtroppo, ha visto “interrompersi il suo sogno troppo presto”.

A nome di tutta la redazione di Calciostyle.it, mi sento di esprimere la più sentita vicinanza alla famiglia, augurando un pacifico riposo a Willy.

LEGGI ANCHE:  Zaniolo: casualità o leggerezza?

Da parte di un tuo quasi coetaneo, con immenso rispetto e dolore, Ciao Willy.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie