L’Atalanta e Gasperini si avvicinano sempre di più ad una sfida storica, quella valevole per gli ottavi di Champions League contro il Real Madrid. I bergamaschi sperano di compiere un autentico miracolo, visto che hanno di fronte la squadra che più volte ha vinto la massima competizione europea (13 successi).

Gasperini sfida quindi per la prima volta da allenatore Zidane ed è intervenuto in conferenza stampa proprio riguardo l’ex fuoriclasse transalpino, definendosi “[…] Molto preoccupato se dovesse giocare. Quello che ho visto fare a lui l’ho rivisto fare a pochissimi giocatori al mondo, quando lui era alla Juventus ed io allenavo la Primavera […]” .

Atalanta, Gasperini elogia Zidane: “Ha il DNA del calcio”

Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha poi continuato ad elogiare il tecnico dei Blancos, affermando che ” Da allenatore ha continuato a fare ciò che faceva da calciatore, ha il DNA del calcio dentro di ed ha continuato a fare grandi cose”. Stasera assisteremo quindi ad una delle partite più attese di questo turno di coppa, sperando, da amanti del calcio, che il vincitore finale sia lo spettacolo.